domenica , Settembre 26 2021

Gesto infame Brindisi. Ciao Melissa: lutto per ‘le anime uccise dalla miseria umana’

Brindisi. Ciao Melissa. Hanno oscurato il sito con la scritta: “lutto per ‘le anime uccise dalla miseria umana”‘, così il gruppo Negramaro band musicale rock italiano che trae il nome dal Negroamaro, un vitigno nella zona del Salento (Puglia).

La notizia dell’esplosione di fronte alla scuola professionale di Brindisi, che ha provocato la morte di una ragazza di 16 anni e il ferimento di altre sette, una delle quali in gravissime condizioni, apre i siti di informazione internazionali. “Una studentessa uccisa da una bomba esplosa di fronte di una scuola nel sud d’Italia”, e’ il titolo del sito di Le Monde. E anche la Bbc mette la notizia tra i titoli principali. Ed lo spagnolo El Pais ricorda che la scuola si chiama Istituto Francesca Morvillo Falcone, proprio pochi giorni prima del 20esimo anniversario dell’attentato contro il giudice anti-mafia.
Tutte le agenzie internazionali, compresa la cinese Xinhua, hanno dato con un flash la notizia e stanno continuando a seguire la vicenda con continui aggiornamenti. Della potente esplosione a Brindisi riporta anche “Debkafile”, sito israeliano specializzato in informazione di intelligence.

Check Also

La Lega di governo vuol limitare i danni del suo segretario Salvini

La Lega, una partito di lotta e di governo? Lo fanno pensare le prese di …