domenica , Maggio 9 2021

Alla Superstizione Preferisco Dio by Rosario Colianni

Alla Superstizione Preferisco Dio di Rosario Colianni vuole essere un libro che chiarisce molte idee sbagliate sulla fede in Dio con forme e pratiche che non hanno niente a che fare con la vera fede e che, anzi, sono condannate dalla Chiesa. “La superstizione è la deviazione del sentimento religioso e delle pratiche che esso impone. Può anche presentarsi mascherata sotto il culto che rendiamo al vero Dio, per esempio quando si attribuisce un’importanza in qualche misura magica a certe pratiche, peraltro legittime o necessarie. Attribuire alla sola materialità delle preghiere, dei segni sacramentali la loro efficacia prescindendo dalle disposizioni interiori che si richiedono è cadere nella superstizione” (Rev. Sac.Vincenzo Di Simone).



Scheda dell’Autore
Rosario Colianni nasce a Calascibetta in provincia di Enna il 18 giugno 1961. Da ragazzo frequenta i GEN dei focolarini di Chiara Lubich rimanendone affascinato. Laureato in Medicina nel 1986 ha conseguito la specializzazione in Pediatria nel 1990. Sposato felicemente è padre di due splendidi figli. Nel 1992 conosce tramite le Suore Figlie della Sapienza il “Trattato della Vera Devozione a Maria” di S.Luigi Grignon de Montfort che traccerà il suo animo e migliorerà il suo Amore per Maria. Nel 1994 dà vita, insieme a 35 giovani, al Movimento Mariano “Giovani Insieme” (www.movimentomariano.org) ricevendo la benedizione del parroco Don Vincenzo Di Simone e dell’allora vescovo Vincenzo Cirrincione della diocesi di Piazza Armerina e in seguito anche del pontefice Giovanni Paolo II. Svolge con dedizione incontri di catechismo per giovani candidati al sacramento della confermazione presso la parrocchia di San Cataldo in Enna e per conto della stessa parrocchia svolge, con amore, anche il servizio di Ministro straordinario dell’Eucarestia. E’ideatore, con alcuni Giovani Insieme, di due siti internet riguardanti rispettivamente il Santo Rosario (http://amicidelrosario.altervista.org) e la Divina Provvidenza (http://dioprovvede.altervista.org) allo scopo di diffondere queste preziose devozioni con tecnologie moderne. Nel 2008, insieme ad alcuni amici di e-mail, dà vita ai “Volontari della Preghiera” per il sostegno spirituale di fratelli in difficoltà. Ancor oggi è in contatto con il focolare ed è attivo nella divulgazione della “Parola di Vita” di Chiara Lubich e della devozione del Santo Rosario che ha la gioia di trasmettere, soprattutto ai giovani, in occasione dei cenacoli e nelle sue attività di volontariato sociale. Autore di numerosi libri di spiritualità come ad esempio Salvati dalla Preghiera, Quando l’Amore dona Gioia, L’uomo in cammino tra Fede e Speranza, Otto mamme per otto santi, Nessuno pùò servire due padroni e tanti altri di successo nazionale tutti editi dalla casa editrice friuliana Edizione Segno.

Check Also

“E’ la stampa, bellezze”, il libro di Pierelisa Rizzo scritto insieme ad altre 16 colleghe giornaliste

Presentato il libro, “E’ la stampa, bellezze”, LEIMA Edizione, scritto da Pierelisa Rizzo insieme ad …