sabato , Dicembre 3 2022

Alla Superstizione Preferisco Dio by Rosario Colianni

Alla Superstizione Preferisco Dio di Rosario Colianni vuole essere un libro che chiarisce molte idee sbagliate sulla fede in Dio con forme e pratiche che non hanno niente a che fare con la vera fede e che, anzi, sono condannate dalla Chiesa. “La superstizione è la deviazione del sentimento religioso e delle pratiche che esso impone. Può anche presentarsi mascherata sotto il culto che rendiamo al vero Dio, per esempio quando si attribuisce un’importanza in qualche misura magica a certe pratiche, peraltro legittime o necessarie. Attribuire alla sola materialità delle preghiere, dei segni sacramentali la loro efficacia prescindendo dalle disposizioni interiori che si richiedono è cadere nella superstizione” (Rev. Sac.Vincenzo Di Simone).



Scheda dell’Autore
Rosario Colianni nasce a Calascibetta in provincia di Enna il 18 giugno 1961. Da ragazzo frequenta i GEN dei focolarini di Chiara Lubich rimanendone affascinato. Laureato in Medicina nel 1986 ha conseguito la specializzazione in Pediatria nel 1990. Sposato felicemente è padre di due splendidi figli. Nel 1992 conosce tramite le Suore Figlie della Sapienza il “Trattato della Vera Devozione a Maria” di S.Luigi Grignon de Montfort che traccerà il suo animo e migliorerà il suo Amore per Maria. Nel 1994 dà vita, insieme a 35 giovani, al Movimento Mariano “Giovani Insieme” (www.movimentomariano.org) ricevendo la benedizione del parroco Don Vincenzo Di Simone e dell’allora vescovo Vincenzo Cirrincione della diocesi di Piazza Armerina e in seguito anche del pontefice Giovanni Paolo II. Svolge con dedizione incontri di catechismo per giovani candidati al sacramento della confermazione presso la parrocchia di San Cataldo in Enna e per conto della stessa parrocchia svolge, con amore, anche il servizio di Ministro straordinario dell’Eucarestia. E’ideatore, con alcuni Giovani Insieme, di due siti internet riguardanti rispettivamente il Santo Rosario (http://amicidelrosario.altervista.org) e la Divina Provvidenza (http://dioprovvede.altervista.org) allo scopo di diffondere queste preziose devozioni con tecnologie moderne. Nel 2008, insieme ad alcuni amici di e-mail, dà vita ai “Volontari della Preghiera” per il sostegno spirituale di fratelli in difficoltà. Ancor oggi è in contatto con il focolare ed è attivo nella divulgazione della “Parola di Vita” di Chiara Lubich e della devozione del Santo Rosario che ha la gioia di trasmettere, soprattutto ai giovani, in occasione dei cenacoli e nelle sue attività di volontariato sociale. Autore di numerosi libri di spiritualità come ad esempio Salvati dalla Preghiera, Quando l’Amore dona Gioia, L’uomo in cammino tra Fede e Speranza, Otto mamme per otto santi, Nessuno pùò servire due padroni e tanti altri di successo nazionale tutti editi dalla casa editrice friuliana Edizione Segno.

Check Also

“Fake news – pericoli e opportunità per la nostra libertà” il nuovo libro di Alain Calò

È uscito in questi giorni il nuovo libro di Alain Calò dal titolo “Fake News …