venerdì , Settembre 24 2021

“Le Befane 2013 hanno invaso il mare” di Capomulini anche una giornalista collaboratrice di ViviSicilia

Befana 2013. Le Befane hanno invaso il mare: succede nello specchio d’acqua del porticciolo di Capomulini, frazione di Acireale.
L’Etna innevata, ma non troppo, saluta con i suoi pennacchi il gruppo di subacquei che anche quest’anno scelgono l’attracco di Capomulini per la prima immersione dell’anno nuovo.
Prima del tuffo, scope, nasi e “vestiti” sono predisposti per immortalare l’immersione delle befane da parte di valenti fotografi subacquei come Puccio Distefano, videomaker noto per le sue riprese “soussmarine”.

Tra le “Befane” la collaboratrice della nostra redazione la giornalista Antonella Santarelli. L’appuntamento, ormai ricorrente, è voluto da uno dei padri più noti della subacquea siciliana, Nino Pulvirenti, istruttore e titolare dello Sport Sub Ciclope di Acitrezza. Nino e sua moglie, Enza, salutano la comunità subacquea con il tradizionale “arrusta e mangia” offerto alla fine dell’immersione agli appassionati di sub che si danno appuntamento a Capomulini per la tradizionale immersione di inizio anno.

Guarda il video dell’iniziativa, a cura di Puccio Distefano, disponibile su You Tube

Check Also

La Lega di governo vuol limitare i danni del suo segretario Salvini

La Lega, una partito di lotta e di governo? Lo fanno pensare le prese di …