venerdì , Settembre 24 2021

Comunicazione politica. Pira: “Per i politici italiani una moda essere sul web”

“Ormai per i politici italiani essere sul web e quindi sui social network è quasi una moda. Alcuni si affidano ad esperti, consapevoli che in una strategia comunicativa, come ci ha insegnato Obama, rientra tutto: i vecchi strumenti di comunicazione, una forte presenza in radio, tv e sui giornali e soprattutto una copertura attraverso i social network. Il problema è che la politica italiana non ha capito come usare la rete”.
Lo ha dichiarato il sociologo e giornalista Francesco Pira in un’intervista rilasciata alla giornalista Alessandra D’Angelo del quindicinale Reporter Nuovo, periodico della Scuola Superiore di Giornalismo dell’Università Luiss “Guido Carli” di Roma.
L’intervista è stata pubblicata nel numero del 6 febbraio 2013 nella sezione New Media.
Secondo Pira: “La rete rappresenta per la politica una grande opportunità, anche se riserva dei pericoli. Occorre utilizzarla molto per l’ascolto e conoscere bene i nuovi strumenti di comunicazione. I rischi sono comunque tanti”.

Check Also

La Lega di governo vuol limitare i danni del suo segretario Salvini

La Lega, una partito di lotta e di governo? Lo fanno pensare le prese di …