domenica , Settembre 26 2021

Gangi, dalla terra alla tavola raccolta all’orto sociale

gangi orto socialeSi raccolgono i frutti al Giardino dello Spirito l’orto sociale di Gangi. Un progetto pilota che è stato realizzato, nei mesi scorsi, grazie alla collaborazione tra il Comune di Gangi e la curia vescovile di Cefalù che ha ceduto gratuitamente un pezzo di terra di proprietà del Santuario dello Spirito Santo. L’iniziativa ha riscosso un successo inaspettato in pochi giorni tutti e sedici i lotti dell’orto sociale disponibili sono stati assegnati. E tra questi due anche sono stati assegnati a un’Onlus di Palermo la Narramondi che in convenzione con il Comune e l’istituto Comprensivo ha avviato un singolare progetto dal titolo: “Dalla terra alla tavola” con la piantumazione di piantine di pomodori per la realizzazione della passata di pomodori biologici da utilizzare nella mensa scolastica. Sabato mattina, gli alunni delle prime classi del Comprensivo, accompagnati dal sindaco Giuseppe Ferrarello e dall’assessore all’agricoltura Giuseppe Pane, ideatore dell’iniziativa, hanno effettuato la prima raccolta dei pomodori che saranno trasportati presso la cooperativa Rinascita di Valledolmo per essere trasformati in salsa. A coordinare il progetto per la Narramondi: Silvana Lodico.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …