lunedì , Settembre 26 2022

Gli interisti Ranocchia e Icardi con Wanda Nara ad Enna. Alle 20,30 aperitivo per i tifosi al ristorante La Veranda

torta neroazzurraSerata a tinte neroazzurre questa sera al Ristorante Pizzeria “La Veranda” di Enna bassa dei fratelli Bonasera dove ceneranno il difensore Andrea Ranocchia e l’attaccante argentino Mauro Icardi.

I giocatori arriveranno in Sicilia nel pomeriggio dopo le fatiche del posticipo di campionato di ieri sera (pareggio con il Livorno!) e saranno ospiti dell’Inter Club “Massimo Paganin”, organizzatore di un evento benefico, di Agrigento dove i due calciatori pernotteranno questa sera.

Enna Bassa ristorante La Veranda (portici)
Enna Bassa ristorante La Veranda (portici)

Già da mesi l’evento agrigentino è stato organizzato, mentre la sosta ennese è stata decisa all’ultimo momento dallo staff nerazzurro che si dirigerà ad Agrigento proveniente dall’aeroporto di Catania. C’è da pensare che troveranno un ambiente accogliente visto che il Ristorante Pizzeria “La Veranda” è storicamente interista ed anti juventino anche se alcuni tifosi bianconeri presenti nel locale nelle serate “sfortunate”, e molte in questi ultimi anni, si divertono ad ordinare ad Antonello pizza con sola mozzarella di bufala con sugo al nero di seppia. “Nessuna via di scampo per noi” scherzano invece i dipendenti anch’essi contagiati nella fede nerazzurra.

Wanda Nara
Wanda Nara

Ci sarà spazio anche per la “cronaca rosa” perché ad accompagnare l’attaccante Icardi ci sarà anche la bella Wanda Nara nuova fiamma dell’argentino che ha espresso alla compagna il desiderio di un figlio.Per l’occasione i F.lli Buonasera, titolari del ristorante La Veranda ad Enna bassa, offriranno ai tifosi alle 20,30 nei portici esterni del locale un aperitivo alla presenza dei giocatori, anche se è probabile un imponente servizio di sicurezza. Una mega torta nero/azzurra sarà offerta dal Caffè San Giovanni di Enna alta.

Check Also

Da “Diventerà bellissima” a “E’ Bellissima”. Così Musumeci ha cambiato la Sicilia

Dall’iconico al reale, dall’utopico al contingente. La Sicilia è cambiata e l’auspicio di Borsellino oggi …