giovedì , Febbraio 25 2021

La Valle dei Templi culla della Scienza dal 4 al 10 agosto

agrigento valle dei templiDa lunedì sera, a partire dalle 19, si parla soltanto di stelle e di scienza nella Valle dei Templi: un preludio che si annuncia ricco di emozioni, misteri e scoperte, lungo tre giorni, dal 4 al 6 agosto, in attesa della notte di San Lorenzo. Le radici greche della scienza moderna saranno svelate da Carlo Rovelli, tra i massimi esperti di storia e filosofia della scienza, durante uno spettacolo costellato di brani teatrali e musicali, che avvolgerà il pubblico in un’atmosfera incantevole, ai piedi del Tempio di Giunone, in compagnia degli scienziati Tommaso Parrinello, Salvo Pluchino, e degli attori Raimondo Moncada e Lucia Alessi. Presenta Egidio Terrana, direttore di Malgradotuttoweb e conduttore televisivo. Possibile effettuare sin dalle 19, ogni giorno, le passeggiate tra Scienza e Tecnologia grazie allo staff di Bis- Italia (British Interplanetary Society) coordinato da Fabrizio Bernardini. Tutti i bambini potranno osservare le stelle e i pianeti attraverso i telescopi e scoprire le meraviglie dell’Universo. Domani, 5 agosto, sarà la volta di “Una notte di 45 anni fa”, a partire dalle 21, con Paolo D’Angelo, Paolo Attivissimo e Raimondo Moncada per ricordare il 45° anniversario della prima volta dell’uomo sulla luna. Paolo D’Angelo è storico della conquista dello spazio, giornalista esperto di Astronautica. Ha esperienza di conferenze divulgative e collaborazioni giornalistiche varie e televisive. Attualmente lavora all’ANSA. Paolo Attivissimo è un giornalista, scrittore, conduttore radiofonico. È noto al pubblico per le sue pubblicazioni e i suoi blog, nei quali svolge opera di debunking delle più diffuse teorie complottiste e delle cosiddette “bufale informatiche”.Dal 2006 è conduttore del programma radiofonico “Il disinformatico” su RSI Rete Tre, canale della Radio svizzera di lingua italiana. Collabora con alcune riviste online (Wired, The Register, Apogeonline, Zeus News) e cartacee (PC Magazine, Linux Magazine, Computer idea, Le Scienze). Il 6 agosto sarà il momento delle “Lune del sistema solare: un’esplorazione scientifica e musicale di altri mondi alla ricerca della vita” con Roberto Orosei e la flautista Federica Fontanesi. Il 10 agosto per la notte delle stelle appuntamento con l’astronauta Paolo Nespoli e, in collegamento da Houston, Luca Parmitano, rientrato nel novembre scorso dalla missione spaziale verso la International Space Station.

Check Also

Agrigento. Gli amanti misteriosi dell’antica Adranon

Chissà se la coppia sepolta nella tomba 3 di Monte Adranone, è morta nello stesso …