giovedì , Gennaio 20 2022

L’Autorità portuale di Palermo alle “Vie dei Tesori”

Autorità portuale PalermoL’Autorità portuale di Palermo nei prossimi tre weekend di ottobre (10/11, 14/15 e 16, 21/22 e 23) darà la possibilità a mille crocieristi di partecipare agli appuntamenti de “Le vie dei tesori”. L’Ente, infatti, acquistato altrettanti biglietti che verranno distribuiti ai primi crocieristi che ne faranno richiesta, in arrivo con le navi Mediterranea (Costa), Noordam (Holland America Line), Favolosa (Costa) nel prossimo fine settimana, Mediterranea (Costa), Favolosa (Costa), Seven Seas Voyager (Regent Seven Seas), Aida Blu (Costa) nel successivo, e Mediterranea (Costa), Favolosa (Costa), Serenissima (Premier Cruises Limited) nell’ultimo. Ogni nave riceverà cento biglietti.
“La chiave per il futuro – è il commento del presidente dell’Autorità portuale, Vincenzo Cannatella – sta nel connubio tra le numerose bellezze storiche, archeologiche e paesaggistiche che possediamo, e che rappresentano il principale fattore di attrazione e di successo del settore crocieristico, e nella capacità del nostro porto di trasferire alla città e ai territori turisti e, quindi, ricchezza. Ecco la sfida: strutture accoglienti, attenzione all’ambiente, collegamenti efficienti ma anche opportunità diverse per i crocieristi con la creazione di nuovi itinerari e opportunità differenti. Il turismo del mare può contribuire a rimettere in piedi la nostra economia”.

Check Also

La misura 3D del mercurio gassoso

Il mercurio è riconosciuto dall’Organizzazione mondiale della sanità come un inquinante globale. Per questo il …