giovedì , Ottobre 6 2022

Stai zitta e sii sottomessa

gabanelli-bertelliBertelli, patron Prada, al Milano Fashion Global Summit definisce stupida la Gabanelli e sorpassato il giornalismo di inchiesta, che getta ombre sulle regole del mercato. Perché, si chiede Bertelli, le oche si e le galline o le balene no?
O i cavalli o i topi? O i gatti o i cani?
Potremmo proseguire all’infinito. Il signor Bertelli, indagato per un elusione di 470 milioni, si è offeso per l’ottusità di una donna che di moda non capisce niente e si vede pure da come si veste a Report. Offendere una donna non è cosa semplice: declinare il termine puttana non sempre è impresa facile e Bertelli, che vende da 1000 a 2000 euro un giubbotto pagato all’operaio 30 euro, si deve essere assai sforzato. Lui che dà da lavorare ai transnistriani (la Transnistria non è riconosciuta dall’U.E) sa cose, che la Gabanelli neppure immagina e allora non essendo, la Gabanelli credibile come gnocca da letto, la ferisce nell’intelletto e in che altro modo sennò?
calippo  PascalePoteva chiedere a Signorini che in preda a un becero rigurgito maschilista ha realizzato il paradigma perfetto dell’insulto sessista e poi si è difeso col calippo della Pascale. Insomma, secondo il recondito pensiero del direttore di Chi , per par condicio tutti i gelati sarebbero uguali e di conseguenza uguale dovrebbe essere l’indignazione vetero femminista. Bravo Signorini! Eviti per favore la Madia di leccare il gelato in pubblico! La Boschi di indossare i pantaloni aderenti, la Gabanelli di indagare in affari che non la riguardano e le donne in generale di dire la loro… sennò accettino i pruriginosi sollazzi doppio sensisti di chi crede che a una donna tocchi l’onore della casa e non certo quello del mondo. Quello è cosa da uomini e vedendo come va si capisce pure perché.

Gabriella Grasso

Check Also

Femminicidio di Stato

Femminicidio di Stato di Massimo Greco In una una visione contrattualistica, lo Stato si sta …