sabato , Novembre 26 2022

Palermo. Fiera Campionaria del Mediterraneo al via selezioni per partecipare ad Artemed

Al via le selezioni per partecipare ad Artemed – artisti in fiera, una manifestazione inserita come evento artistico-culturale, nella Fiera Campionaria del Mediterraneo che si terrà a Palermo dal 23 maggio al 7 giugno. Gli artisti interessati possono presentare la propria adesione, la partecipazione è gratuita.

artemedRitorna la Fiera del Mediterraneo, dopo diversi anni di chiusura, l’edizione di quest’anno sarà arricchita anche da un evento artistico-culturale Artemed che si articolerà in diverse sezioni: LIVE ART (pittura dal vivo, ritratti dal vivo, fumettisti, ceramisti), LIVE MUSIC, TEATRO, ARTISTI DI STRADA, ART (esposizione di dipinti, installazioni, scultura, fotografia), ANTICHI MESTIERI LIVE artigianato artistico di mestieri in via di estinzione che riprendano antiche tradizioni.

La manifestazione è organizzata da Medifiere, da ArtEventi Sicilia.it e dall’associazione Demetra, a cura di Angela Sclafani.

Gli artisti interessati a partecipare possono dare la loro adesione entro il 23 aprile 2015, la domanda di partecipazione si può scaricare dal sito www.arteventisicilia.it . La domanda dovrà essere debitamente compilata, firmata e fatta pervenire all’organizzazione via e-mail a: artemed2015@gmail.com . La richiesta di partecipazione deve essere corredata da curriculum vitae, con indicazione delle manifestazioni, mostre ed eventi a cui si è partecipato, una selezione di foto o video con le opere o le performance. Gli artisti scelti per partecipare alla manifestazione saranno avvisati via mail entro il 30 aprille.

Massimiliano Mazzara di Medifiere “Nell’organizzare una manifestazione importante e tanto attesa, visto che la Fiera del Mediterraneo non ha luogo da sette anni, abbiamo pensato di arricchire ulteriormente l’esposizione coinvolgendo diverse categorie di artisti, che con la loro arte, la loro musica e i loro spettacoli intrattengano i visitatori e possano nello stesso tempo trovare un’importante vetrina dove potere promuovere le proprie opere. Una manifestazione che può diventare anche un momento di arricchimento culturale per la città”

Angela Sclafani “Ho in mente una manifestazione dinamica, dove una parte degli artisti oltre ad esporre interagisca con i visitatori, mostrando come creano le proprie opere d’arte. Qualcosa di coinvolgente, dove diverse forme d’arte, si fondano in un percorso uniforme e vissuto. Dove l’artista possa essere visto nel proprio momento di poiesi, di creazione. E poi tanto spazio agli attori, ai musicisti, ai gruppi e a tutti coloro che vogliono far conoscere la propria arte”

Check Also

Componenti degli oli essenziali contro il deterioramento dei libri

Il patrimonio archivistico e librario è spesso compromesso da processi di deterioramento dei materiali cartacei, …