lunedì , Dicembre 5 2022

Catania. Workshop con UNESCO e FEDERCULTURE su Startup innovative e patrimonio culturale

Innovare il prodotto turistico attraverso la prospettiva delle start-up tecnologiche, intuendo forme e modalità di fruizione al passo con la nuova concezione di esperienza turistica. Questo è l’obiettivo del workshop che si tiene domani, sabato 11 aprile 2015, dalle ore 9.00, nei locali dell’incubatore Vulcanìc, in Viale Africa 31.

openspace

L’incontro dal titolo “L’innovazione al servizio del patrimonio culturale e territoriale”, è promosso da Etna Hitech, in collaborazione con il Centro Europeo per la Formazione, e rappresenta un momento di confronto sull’ipotesi di realizzazione di un centro di interesse per la formazione e l’incubazione di start-up che valorizzino il territorio e i suoi patrimoni culturali e turistici.

Il progetto prevede anche ipotesi di partenariato istituzionale ed economico-sociale, come peraltro indicato nelle linee guida della nuova programmazione europea per il periodo 2014-2020 e nei relativi piani di attuazione che si stanno predisponendo.

L’area d’interesse del centro trova naturale collocamento nella zona della Sicilia Orientale (province di Catania, Siracusa e Ragusa) che vanta un patrimonio di eccezionale importanza culturale, riconosciuta anche dalla UNESCO.

Ad intervenire come relatori saranno: Aurelio Angelini (UNESCO), Claudio Bocci (Federculture), Massimo Zucconi (Federculture), Bruno Grassetti (Centro Europeo per la Formazione), Paolo Amenta (ANCI Sicilia), Dario Pistorio (Confcommercio), Emanuele Spampinato (Etna Hitech) e Rosario Sapienza (Vulcanìc). Modererà l’incontro Marco Magrini, consulente Centro Europeo per la Formazione per la Sicilia.

ETNAHITECH

Società Consortile per Azioni fondata nel 2005, Etna Hitech raggruppa più di 15 PMI del settore ICT, tutte con sede nell’Etna Valley. EHT nasce per favorire lo sviluppo di sinergie attraverso il networking e la cooperazione tra le società consorziate, al fine di promuovere competitività e crescita economica, nonché offrire soluzioni ICT innovative e di qualità che garantiscano creazione di valore.

VULCANÌC

Nato dalla sinergia tra Etna Hitech e Impact Hub Siracusa, VULCANÌC è un luogo aperto dove promuovere e sviluppare nuove idee e progetti. Uno spazio di “co-working” e un incubatore votato alla contaminazione della conoscenza e all’innovazione sociale, dove programmi e eventi mirati promuovono la cultura dell’open innovation.

PROGRAMMA WORKSHOP

Ore 9.00 – Inizio dei lavori

Interventi di:

– CLAUDIO BOCCI, direttore Federculture

– BRUNO GRASSETTI, presidente Centro Europeo per la Formazione

– EMANUELE SPAMPINATO, presidente Etna Hitech

– DARIO PISTORIO, vice Presidente Confcommercio Catania

– PAOLO AMENTA, vicepresidente ANCI Sicilia

Ore 12.00 – Ripresa dei lavori

Interventi di:

– MASSIMO ZUCCONI, consigliere d’amministrazione Federculture Servizi

– AURELIO ANGELINI, direttore Fondazione Unesco Sicilia

– ROSARIO SAPIENZA, co-fondatore Incubatore Vulcanìc

Modera l’incontro

– MARCO MAGRINI, consulente Centro Europeo per la Formazione per la Sicilia

Check Also

Bronte: itinerario culturale nella Pop-Theology con il vescovo Staglianò

Un dibattito con ampia presenza di pubblico si è svolto ieri sera nella Pinacoteca ‘Nunzio …