sabato , Agosto 20 2022

Palermo. “Lucida follia” e “Rosa Luxemburg” al De Seta per la retrospettiva su Margarethe von Trotta

RosaLuxemburg_Barbara SukowaAltri due straordinari ritratti di donna per la retrospettiva su Margarethe von Trotta: prosegue mercoledì 22 aprile con “Lucida follia” (ore 18.30) e “Rosa L.” (ore 21.00), al Cinema De Seta, ai Cantieri Culturali alla Zisa (via Paolo Gili 4), “LE DONNE DI MARGARETHE” a cura della direttrice del Goethe-Institut Palermo, Heidi Sciacchitano, e della sceneggiatrice e regista Pina Mandolfo del Comitato PiùdonnepiùPalermo, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo.

L’ingresso è libero.

“LUCIDA FOLLIA” (Heller Wahn, Germania Rft, 1983, 105’, vers. ita)

con Hanna Schygulla, Angela Winkler, Peter Striebeck, Christine Fersen.

La storia di un’amicizia tra due donne, la moglie forte di un regista e quella debole di uno scienziato. Avvicinandosi tra loro, si allontanano dai rispettivi mariti che non reggono la nuova situazione.

“ROSA L.” (Rosa Luxemburg, Germania Rft/Cecoslovacchia, 1986, 123’, vers. orig. sott. ita)

con Barbara Sukova, DanielOlbrychski, Otto Sander, Adelheid Arndt

La vicenda umana e politica di Rosa Luxemburg dagli esordi come dirigente politico socialista al suo assassinio nel 1919, per mano della polizia del governo socialdemocratico tedesco. Palma d’oro a Cannes per la Sukova.

INFO Goethe-Institut Palermo

Cantieri Culturali alla Zisa, via Paolo Gili 4, 90138 Palermo +39 091 6528680

UFFICIO STAMPA

Elisa Costa, Goethe-Institut Roma 06 84400566 – ufficiostampa@rom.goethe.org

Giovannella Brancato, Goethe-Institut Palermo – 340 8334979 giobrancato@gmail.com

Prossimi appuntamenti in PROGRAMMA

Venerdì 24.04.

Ore 18.30 Paura e amore (Fürchten und Lieben, Germania Rft/Italia/Francia, 1988, 113’, vers. ita)

Ore 20.30 Il lungo silenzio (Zeit des Zorns, Italia/Germania/Francia, 1993, 93’, vers. ita)

Domenica 26.04.

Ore 18.30 Rosenstrasse (Germania/Olanda, 2003, 133’, vers. orig. con sott. ita)

Ore 20.30 Hannah Arendt (Germania/Francia/Israele, 2012, 109’, vers. orig. con sott. ita)

Check Also

Ma come fanno i bio-sensori? Ce lo dice Einstein

Capire come fa una molecola in un fluido biologico a raggiungere e interagire in pochi …