lunedì , Dicembre 5 2022

Al Conservatorio di Palermo in concerto Giovanni Migliore e Emanuela Spina

violino_pianoPalermo. Si rinnova questa sera alle 19 in Sala Scarlatti (ingresso libero), l’appuntamento con la Stagione concertistica degli Studenti del Conservatorio di Palermo, per ascoltare il duo formato da Giovanni Migliore (violino) e Emanuela Spina (pianoforte). In programma la Sonata in sol minore detta “Il trillo del diavolo” di Tartini, la Sonata in Re maggiore op. 12 n. 1 di Beethoven, l’Introduction et Rondo capriccioso op.28 di Saint-Saëns, e le Danze popolari rumene di Bartók.

Giovanni Migliore ha vinto i concorsi “Benedetto Albanese” di Caccamo, “Placido Mandanici” di Barcellona Pozzo di Gotto, Viagrande, Marineo, “Città di Palermo”. Dal 2007 suona con l’Orchestra da Camera “Salvatore Cicero” del Conservatorio di Palermo, esibendosi anche come solista.

Emanuela Spina, diplomata presso il Conservatorio di Palermo, ha collaborato con l’Orchestra e col Coro dell’Università Kore di Enna; ha partecipato a concerti annuali di chiusura della “Settimana delle Tradizioni e della Cultura Ennese” dal 2006 al 2010 come pianista accompagnatrice. Collabora con l’Orchestra Sinfonica Siciliana e svolge l’attività di pianista accompagnatrice in concerti lirici e strumentali.

Check Also

Componenti degli oli essenziali contro il deterioramento dei libri

Il patrimonio archivistico e librario è spesso compromesso da processi di deterioramento dei materiali cartacei, …