giovedì , Agosto 11 2022

Castello Ursino Bookshop: Presentazione del nuovo libro di Lia Alibrandi

monologhi di una caffetteriaCatania. Venerdì, alle 17:30, all’interno del Museo Civico Castello Ursino, CUB – Castello Ursino Bookshop, Officine Culturali e Karma Communication con le Matte da Leggere inaugurano il ciclo di presentazioni letterarie che si terranno all’interno del maniero federiciano con un incontro speciale. Si comincia con la presentazione del libro “I monologhi di una Caffettiera” di Lia Alibrandi, illustrato da Nadia Ruju (Euno Edizioni). Un incontro particolare quanto la protagonista dell’ultimo lavoro di Lia Alibrandi, una caffettiera moka da due tazze – non di ultima generazione – che dalla sua finestra che dà su una strada-bottiglia chiusa da un palazzo-turacciolo osserva il mondo che la circonda e divaga su quello che vede: come il bar Alcatraz dove Sonia, una ragazza dallo scamiciato magro incontra un Fuggitivo con l’impermeabile di H.B. (Humprey Bogart). La Moka ama appannare con i propri pensieri la sua finestra e le sue divagazioni procedono a monologhi proprio come per monologhi procede anche il proprietario di quella caffettiera, un aspirante scrittore intento a cercare labirinti narrativi, a imbastire conversazioni con interlocutori immaginari, a confezionari sogni imperfetti. Un pretestoper catturare spiragli di luce, rinnegando qualsiasi surrogato della vita , come l’orzo, che intasano il filtro e si dissolvono alla prima centrifuga del cuore; ecco perche “con indignsati colpi di tosse” la caffettiera mostra “tutto il suo diniego”. L’incontro si inserisce nel cartellone degli appuntamenti con le Matte da Leggere, il blog letterario gestito dalle due giornaliste catanesi Carla Condorelli e Mariangela Di Stefano, realizzati in collaborazione con Officine Culturali che prendono il via anche all’interno del CUB – Castello Ursino bookshop. All’appuntamento saranno presenti l’autrice Lia Alibrandi, l’illustratrice Nadia Ruju, l’editore Emilio Barbera, il critico Sebastiano Gesù, le due blogger, il presidente di Officine Culturali, Francesco Mannino.

Check Also

Ma come fanno i bio-sensori? Ce lo dice Einstein

Capire come fa una molecola in un fluido biologico a raggiungere e interagire in pochi …