sabato , Ottobre 1 2022

Al Teatro di Verdura il concerto “Ballo! Taranta d’amore” dedicato alla musica popolare

Incudine-BordonaroPalermo. Giovedì 6 agosto alle 21.30 appuntamento, al Teatro di Verdura, con “Ballo! Taranta d’amore”, concerto di saltarelli, pizziche, ballittu, danze di bastoni, contradanze, tammurriate e tarantelli insieme ad Ambrogio Sparagna, l’Orchestra popolare italiana,i danzatori tradizionali siciliani Ccuipedidiforae il Coro di voci bianche del Teatro Massimo diretto da Salvatore Punturo, che proporrà una serie di filastrocche e canti lirici tipici del repertorio siciliano. Lo spettacolo fa parte del cartellone della stagione estiva del Teatro Massimo, intitolata Summerwhere e, in particolare, del ciclo dedicato alla grande musica popolare: dopo i Carmina Burana e il Flamenco, è la volta della Taranta. A interpretare la poesia cantata siciliana, domani sera, saranno Mario Incudine ed Eleonora Bordonaro, da anni voci soliste di tutti i progetti dell’Orchestra Popolare Italiana e la zampogna a paro di Antonio Vasta. Il Teatro Massimo è il primo teatro lirico italiano a produrre un progetto di valorizzazione e diffusione della musica popolare. Una musica che ha le sue radici proprio in Sicilia con Giuseppe Pitrè all’inizio del Novecento, e che costituisce uno straordinario patrimonio culturale. Un progetto di Ambrogio Sparagna, con l’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma e il Coro di voci bianche del Teatro Massimo. Produzione del Teatro Massimo di Palermo.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …