martedì , Settembre 27 2022

Visita guidata sul Genio di Palermo a cura di SiciliAntica

Genio alla Vucciria_PalermoPalermo. Nell’ambito della manifestazione “Un’Estate con SiciliAntica” si terrà giovedì 20 agosto, alle 9,30,  la visita guidata “il Genio di Palermo tra arte e occultismo”. L’appuntamento è a Piazza Pretoria. Dopo l’introduzione di Alfonso Lo Cascio della Presidenza regionale di SiciliAntica inizia la visita che sarà guidata da Fabrizio Giuffrè. La passeggiata parte dal Genio di Palermo all’interno di Palazzo Pretorio detto “Palermu lu nicu” del XV secolo: gruppo scultoreo attribuibile al Gagini ai piedi dello scalone del palazzo e inoltre sulla facciata sempre di Palazzo Pretorio. Ci si sposta poi alla Chiesa di Casa Professa dove si potrà ammirare il Genio di Palermo del XVIII secolo: una pittura a fresco, da molti ritenuto di Vito d’Anna, nella parete destra della cappella di Santa Rosalia. Poi a piazza Garraffo alla Vucciria con il Genio detto “Palermu lu grandi” del XV secolo, un gruppo scultoreo di Pietro de Bonitate, inoltre alla Fieravecchia con la scultura del XVII secolo: fontana coronata dalla statua del Genio nell’attuale piazza Rivoluzione, e infine il Genio di Palermo di villa Giulia (1778): fontana coronata dalla statua del Genio opera del Marabitti, all’intero del parco che già dall’impianto presenta numerosi simboli occulti che si riallacciano alla cultura massonica del tempo.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …