venerdì , Ottobre 7 2022

Matranga e Minafò questa sera al Teatro Zappalà a Mondello

Matranga e MinafòPalermo. I comici palermitani della trasmissione di Rai Due “Made in Sud”, Matranga e Minafò, continuano il loro tour estivo nei teatri siciliani. Questa sera, alle 21.30, saliranno sul palco del Teatro Vito Zappalà di Mondello. I due comici, tra sketch e battute, porteranno anche i loro personaggi resi noti dalla tv nazionale, come gli “aspiranti mafiosi” a cui non riesce mai niente, il conduttore e il concorrente del quiz demenziale che sfocia sempre nel paradosso e il padre tifoso con il figlio maleducato legati dal tifo per i colori rosanero. Il loro spettacolo fa parte del cartellone “C’era una volta un maestro”, rassegna che ha coinvolto i migliori artisti siciliani e che si chiuderà nella prima settimana di settembre. Matranga e Minafò, la coppia artistica composta dai palermitani Tony Matranga ed Emanuele Minafò nasce nel 2005. Dopo anni di esperienze teatrali e televisive, nel 2011 entrano a far parte del format comico in onda su Comedy Central “Made in Sud”” e dal 2012 approdano su Rai 2. Tra i vari riconoscimenti ottenuti, spicca quello del ““Premio Troisi”: conquistano nel 2010 la finale, guadagnando il 2° posto. Nell’ultimo triennio hanno girato l’Italia con i loro spettacoli, collaborando con comici nazionali del calibro di Giovanni Cacioppo e Nino Frassica. Sono gli ideatori del “Convento Lab”, laboratorio comico di Palermo che ha lanciato diversi artisti emergenti.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …