sabato , Ottobre 1 2022

Cerereexposed. Expo 2015. A tavola con le religioni e olio e ulivo

Pergusa Campo germoplasma ulivo foto GerbinoUltimi due giorni per Cerereexposed, la settimana dedicata al territorio ennese nell’ambito del Cluster Bio-Mediterraneo di Expo Milano 2015.
L’evento clou di sabato è, dalle 16,30 alle 17,30, il talk food di Sergio Grasso, accompagnato dalla cantautrice Erica Boschiero, sul tema Nutrire l’anima. A tavola con le religioni. Il rapporto tra uomo e cibo parla della relazione tra la creatura e il Creatore. Ogni religione impone che questo rapporto si declini anche attraverso il cibo che diviene un paradigma della fede. Le tre religioni monoteiste presenti nel Mediterraneo si manifestano con regole alimentari che convivono da secoli in un continuum di adozioni, tradizioni e linguaggi, i cui cardini sono rappresentati dal grano, dai legumi, dagli ortaggi e dai derivati del latte. Il talk-food sarà in forma di spontanea riflessione antropologica sui profondi legami culturali, sociali e soprattutto di fede che legano le tre religioni monoteistiche e che si manifestano soprattutto nei momenti della condivisione del pasto con tutto il loro carico di significati, ritualità, bisogni, ingegni e tradizioni.
Sempre sabato, dalle 21,00 alle 22,00, Divento terra, a cura dell’Associazione culturale L’Arpa. Il rapporto tra l’uomo e la natura, la vita e la morte, il dolore delle madri,la superstizione nelle terre del Sud. Con Elisa Di Dio e Francesca Incudine, diretti da Filippa Ilardo e Angelo Di Dio.
Domenica tutta dedicata a olio e ulivo con la presentazione, alle 19,00, di una straordinaria realizzazione della Provincia ennese in collaborazione con il CNR di Perugia: il Campo internazionale del germoplasma dell’ulivo che raccoglie oltre 400 varietà ed ecotipi diversi di olivo provenienti dai Paesi dell’Oriente e del Mediterraneo.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …