mercoledì , Settembre 28 2022

Eros Ramazzotti ritorna dopo vent’anni al Palasport di Acireale

erosAcireale (Ct). Eros Ramazzotti ritorna al Palasport a più di vent’anni dal suo ultimo concerto. L’occasione è data dall’“Eros World Tour” che partirà il 12 settembre da Rimini e, dopo una pausa invernale, ripartirà proprio da Acireale il 27 febbraio 2016 per una data organizzata da Giuseppe Rapisarda Management.
Il nuovo tour è spinto dal successo di “Perfetto”, l’ultimo album di Eros Ramazzotti pubblicato a maggio in 60 Paesi. Nel nuovo lavoro discografico Eros mette al centro una visione della vita positiva; l’amore è in tutte le sue forme e manifestazioni, ed eleva l’anima ad una condizione Perfetta come fosse “salva dal mondo”. L’attenzione alle sonorità di “Perfetto” nascono dalla volontà di Eros di tornare alle radici e la collaborazione con alcuni nomi importanti segue questa scia, questo viaggio alle origini: Michael Landau , Vinnie Colaiuta, Sean Hurley e Jim Keltner tra gli altri. Per arrivare dritto al cuore dei suoi fans ha deciso di avvalersi della collaborazione di alcuni parolieri d’eccezione: Mogol, Pacifico, Federico Zampaglione, Kaballà e Francesco Bianconi dei Baustelle.
Dopo l’anteprima al 105 Stadium di Rimini l’”Eros World Tour” proseguirà il 16, 18 e 19 a Verona, il 22 a Lubiana in Slovenia, il 24 a Belgrado in Serbia, il 26 a Sofia in Bulgaria, il 29 a Cracovia in Polonia, il 30 a Kosice in Slovacchia, il 2 ottobre a Vienna in Austria, il 5 a Zurigo in Svizzera, il 7, il 9 e il 10 a Milano, il 12 a Firenze, il 14 e il 16 a Roma, il 20 a Bologna, il 22 a Monaco di Baviera in Germania, il 24 a Mannheim in Germania, il 26 e il 27 a Bruxelles in Belgio, il 30 a Praga in Repubblica Ceca, l’1 novembre a Colonia in Germania, il 3 ad Amsterdam in Olanda, il 5 a Stoccarda in Germania e il 7 a Torino. Nel 2016 il cantante si esibirà il 27 febbraio ad Acireale, il 9 marzo a Marsiglia in Francia, il 23 a Parigi in Francia, il 26 a Minsk in Bielorussia e ad aprile in diverse città russe: il 2 a Mosca, il 5 a Ekaterinburg, il 10 a Krasnoyarsk, il 13 a Omsk, il 17 a Kazan, il 19 a Voronezh e il 21 a Krasnodar.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …