giovedì , Ottobre 6 2022

Palermo: Torna dopo dieci anni la gara eno-podistica “Un sorso e via”

un sorso e via partenzaPalermo. Corsa e Vino, goliardia e solidarietà, impegno sociale e promozione delle aziende vitivinicole siciliane. Dopo una pausa lunga 10 anni, ritorna a Palermo il Campionato Mondiale di “Un sorso e via”. Alla Stadio delle Palme, domenica 18 ottobre, centinaia di atleti veri o presunti, si sfideranno in una gara eno-podistica con rifornimento obbligatorio, in cui i runner dovranno rifornirsi sorseggiando un buon vino. Ad accompagnare i corridori, musica dal vivo con “Le Cozze”, “Bottega Retrò” e il “Duo surrela”, alternata alle le esibizioni degli artisti di OrtoArte, le cui performance di dubbia qualità scateneranno l’ilarità del pubblico, autorizzato nell’occasione a lanciare ortaggi sugli artisti stessi in pieno spirito goliardico, ma con un occhio attento alla solidarietà. Gli ortaggi lanciati infatti andranno a favore del del “Progetto Joelette”, che finanzierà l’acquisto di una carrozzella da fuoristrada, a ruota unica, per permettere a chiunque abbia mobilità ridotta, di praticare escursioni su percorsi solitamente non fruibili, incluse le tappe del Circuito Ecotrail Sicilia. Gli impavidi eno-podisti potranno scegliere tra otto diverse batterie a tema, che partiranno a distanza di mezz’ora l’una dall’altra, su distanze e modalità diverse, a cui partecipare individualmente o in coppia. Alle h 15.15 il via alla prima batteria denominata “Carriola”, alla quale seguiranno, “Cavalluccio”, “Vinavil”, “Acqua”, “Maschera”, “Shopping”, “Birra” e “Classica”. La manifestazione, organizzata dall’ASD Sportaction in collaborazione con l’ASD Atletica Berradi, vuole porre l’accento anche su un utilizzo corretto del vino, scoraggiandone l’abuso e sottolineando come un consumo moderato dello stesso, possa essere associato all’attività sportiva, specie se in compagnia.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …