lunedì , Settembre 26 2022

Pazzi o scimuniti?

falce e martelloMarino, ex sindaco di Roma Capitale, è detto marziano, stravagante o anche pazzo. La Chaouqui ha dato del pazzo a monsignor Vallejo Balda e pazzi sono detti tutti i diversamente pensanti. Saviano ha raccontato questo modus definendolo delegittimazione.

Che cos’è la delegittimazione? È l’attacco personale, lo screditamento, la gogna pubblica di fatti privati o di difetti corporei.

È un sistema semplice, antico: chiunque dice qualcosa di non convenzionale e latamente difforme dal potere costituito viene delegittimato. “Ma chiddu è pazzo!” Si può, se si preferisce, sostituire pazzo con scimunito o anche comunista meglio “sinistronzo”, la delegittimazione funziona uguale.

Critichi? Ti opponi? Sarai delegittimato! Vuoi risparmiarti offese, insulti e bassezze? Semplice, dì quello che fa piacere sentirsi dire, ma non a chiunque. La compiacenza e l’assenso vanno riservati all’incapace di dialogo, che sentendosi turbato dall’altrui pensiero sfodera tutto un armamentario di deiazioni verbali e di brutali maldicenze.

Fra le carinerie più abusate oggi va tanto comunista. I comunisti una volta mangiavano i bambini, oggi invece mangiano bio o a chilometro zero, hanno sempre la pancia piena e una gran voglia di sentirsi migliori degli altri, predicando di pari opportunità e di dignità e con l’ISIS sono causa di ogni male dell’universo creato. Comunista è insomma chi ha da ridire o anche semplicemente da dire.

Pensa che una trentina di anni fa, chiunque fosse un oppositore veniva tacciato di fascismo.

La sciatteria attuale fa quindi il verso a quella sinistra oltranzista degli anni ’70! Fantastico. Noi di ViviEnna siamo onorati di ospitare dei comunisti specie di questi tempi che sono una specie protetta e vivono solo nella mente di Silvio e di qualche suo siculo discepolo. Pazzi o scimuniti sono stati poi molti dei grandi non compresi da quell’uomo medio che Pasolini tanto deprecò e perciò se fra noi ve ne fosse qualcuno bene, ne siamo fieri.

Check Also

Femminicidio di Stato

Femminicidio di Stato di Massimo Greco In una una visione contrattualistica, lo Stato si sta …