giovedì , Ottobre 6 2022

Al via la nuova stagione del Teatro Stabile di Catania

spettacolo l uomo la bestia e la virtùCatania. Al via la nuova stagione di prosa del Teatro Stabile di Catania, contraddistinta dal gettonatissimo hashtag “ #fosti non foste a viver come bruti”. Il cartellone, che ha adottato come segno distintivo il monito dantesco, si aprirà all’insegna di Pirandello. E proseguirà con capolavori affidati a celebri interpreti, secondo il calendario impaginato dal direttore del TSC Giuseppe Dipasquale. Dopo i successi di “Erano tutti i miei figli” e “Il giardino dei ciliegi”, Dipasquale torna al teatro pirandelliano e dirige “L’uomo, la bestia e la virtù” nell’interpretazione di Geppy Gleijeses, Marianella Bargilli, Marco Messeri, e con Renata Zamengo, Francesco Benedetto, Vincenzo Leto; costumi Adele Bargilli, scene Paolo Calafiore, musiche Mario Incudine; produzione Teatro Stabile di Catania, Gitiesse-Artisti Riuniti. Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Verga dal 13 a 29 novembre 2015.

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …