mercoledì , Settembre 28 2022

Arancine al burro e alla carne

Arancine-al-burro-e-alla-carneArancine al burro e alla carne
Ingredienti:
1 kg riso superfino (quello adatto x arancine)
litri 2,3 di acqua…
100 gr burro
2 dadi
8 gr sale
pepe
2 bustine originale di zafferano in fili
olio di semi di mais
5 uova
pangrattato per la panatura abbondante
150 gr di grana.

Per il ragù di carne
700gr grammi tritato di carne di vitello
n 2 carote
1 cipolla
100 grammi concentrato di pomodoro
gr 200 grana
2 foglie di alloro
300 gr di piselli freschi al netto delle bucce (vanno bene anche i pisellini surgelati)
Olio extra vergine d’olive
Sale e pepe q.b.gr
400 mozzarella,
cucinare tutto appena freddo si mette la mozzarella a dadini e il grana.
Preparare il riso 12 ore prima di realizzare le arancine.

Procedimento per il risotto:
in una pentola mettere riso, acqua, burro, zafferano, dadi, sale e pepe quindi mescolare fino a quando l’acqua non si è assorbita del tutto. Unire il grana grattugiato e fare mantecare per qualche minuto, infine versare in una pirofila e fare raffreddare. Con queste dosi si ottengono circa 20 arancine.

Al burro
questo composto non va cucinato ma va soltanto amalgamato ed è pronto.
procedimento:
mettere in un piatto besciamella, prosciutto a dadini, mozzarella, grana grattugiato e un pò di noce moscata.

Arancine-al-burro-e-alla-carne-1Preparazione delle arancine:
mettere sul palmo di una mano una porzione di riso, successivamente mettere al centro una piccola quantità di condimento ( o il “ragù” o il “burro”) e infine mettere un’altra porzione di riso. Con l’aiuto dell’altro palmo chiudere il composto formando una palla per realizzare l’arancina alla carne o una pigna per quella al burro.
Fare riposare almeno 8 ore in frigorifero.
Passare le arancine nell’uovo battuto immergendole bene e poi passarle nel pangrattato.
Friggere con olio di semi scolare su carta assorbente e servire calde!

Arancine al forno (vedi 2° foto)
Invece di fare la panatura, avvolgere ogni singola arancina in un quadrato di pastasfoglia e spennellare con l’uovo. Infornare per 20 minuti a 180 gradi e poi servire buon appetito!!


si ringrazia Luciana Toscano per la ricetta sopra riportata

Check Also

Gelatina di anguria

Lo chiamiamo Gelu i muluni, ed è un dolce estivo tradizionale siciliano. Gelu il muluni …