venerdì , Febbraio 26 2021

Pazienza

dina la greca labbra carnosePazienza. Come il fiume che ti scorre davanti e tu lo osservi vivere. La pazienza va così, scorre infinita dentro l’uomo che la possiede, non si arresta, non sgarra, non esonda.
Chi non la possiede non sopporta lo sciacquìo di un insetto dentro una pozzanghera, risuona dentro come una cascata, rumorosa ed irrompente come acqua perigliosa.
Tracima ed esonda dannosa l’impazienza, esige comprensione e non comprende, rasenta la follia di chi parlando non viene udito. Porta con se i residui di cose passate e li scaglia addosso a chi per primo osa contrastarla.
Si disse… ”Che io possa avere la forza di cambiare le cose che posso cambiare, che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non posso cambiare, che io possa avere soprattutto l’intelligenza di saperle distinguere” (Tommaso Moro)


Dina La Greca
pazienza

Check Also

DE INVIDIA

Il satiro frigio Marsia suonava benissimo il flauto, tanto bene che uomini e donne, dei …