martedì , Giugno 22 2021

Caltagirone “capitale” della lirica con “Luglio in Opera 2016”

musica-emozioni-2Caltagirone (Ct). “Luglio in Opera 2016” è la serie di appuntamenti con l’opera lirica proposti dalla “Mediterranean Opera Studio” di Philadelphia con la collaborazione dell’associazione culturale “Ars Nova” e della Galleria “Luigi Ghirri” e col patrocinio del Comune di Caltagirone, nell’ambito dello svolgimento, nella città della ceramica (sino al 7 agosto), della terza edizione della Masterclass internazionale di perfezionamento di canto lirico, che vede la partecipazione, nella veste di “studenti”, di un’ottantina fra cantanti e strumentisti di diversi Paesi e continenti e, in quella di docenti, di nomi come il soprano Mariella Devia e Nelly Miricioiu, ilmezzosoprano Tanja Ariane Baumgartner e Jennifer Larmore, itenori Jack Livigni, Giuseppe Filianoti e Salvatore Fisichella.
Gli appuntamenti con la lirica sono quattro e saranno tutti proposti al Teatro dell’Orca (in via Sant’Antonino), con inizio alle 20,30: “Suor Angelica “ e “Gianni Schicchi” di Giacomo Puccini, sabato 16 e lunedì 18 luglio (direttore Leonardo Catanalotto, con la regia di Cindy Sadler); “La Traviata”, di Giuseppe Verdi (direttore Kamal Khan, con la regia di Jack Livigni), mercoledì 20 e venerdì 22 luglio. Solisti, coro e orchestra della “Mediterranean Opera Studio”.

Check Also

Riapre dopo quasi un secolo la Chiesa del Convento di Giarre

Ha riaperto i battenti, dopo quasi un secolo di abbandono, il complesso monumentale della Chiesa …