lunedì , Giugno 14 2021

Donnafugata: Torna “Calici di Stelle” con “ Notturno per vigna e percussioni”

vigneto la fugaUn incontro magico che riempirà, oltre ai calici, anche il cuore e la mente, grazie ad un’esperienza originale e coinvolgente, che spazia dalla musica alla degustazione. Ad andare, il 10 agosto, dalle 21.00 alle 01.00, in scena sarà il “Notturno per vigna e percussioni” composto per Donnafugata da un artista innovativo come Nino Errera, chiamato a raccogliere le vibrazioni di un luogo ricco di storia e futuro al tempo stesso. Sarà lui – nel vigneto La Fuga – ad introdurre lo spettatore wine-lover in un racconto che non ha bisogno delle parole, ma gioca sull’universalità della musica, da sempre presente a Donnafugata.
Una partitura che trae ispirazione dal vento, dai colori della terra e del vigneto, e racconta l’energia della vita e della vendemmia; tutto ha un suono tutto ha un’anima, così tralci, foglie e vino saranno gli strumenti – insieme ad altre percussioni – dai quali l’artista produrrà un’armonia sorprendente, suscitando le emozioni.
Questo Calici di Stelle, il primo senza Giacomo Rallo, il fondatore di Donnafugata recentemente scomparso, assume un significato particolare, anche nei sentimenti: la vendemmia notturna dello Chardonnay – oggi adottata in diversi territori vitivinicoli di pregio – è stata sperimentata da Giacomo nel 1998 e a poi adottata per il vigneto La Fuga. Un’innovazione importante, che ha sfruttato le temperature più fresche della notte per preservare il corredo aromatico delle uve e per ridurre il consumo di energia durante la refrigerazione: soluzioni che hanno permesso di accrescere la qualità e di fare un concreto passo avanti in termini di sostenibilità ambientale.
Nella notte delle stelle, protagonista è il perfetto equilibrio fra l’uomo e la natura, un rapporto di amore reciproco fatto di cura e di dedizione che culmina nella raccolta delle uve. Un ’occasione unica per capire l’impegno e la passione con i quali vengono prodotti i vini di Donnafugata e per assaggiarli con maggiore intensità.
La degustazione dei vini aziendali porta il wine lover alla scoperta del “Le Collezioni”. Un modo originale di presentare i propri vini partendo dai desideri degli appassionati. Le Collezioni di Donnafugata rispondono al desiderio di Esclusività, Fascino, Sintonia e Buonumore.
Oltre ad alcune vecchie annate ormai fuori commercio dei vini icona, come Mille e una Notte e Ben Ryé, testimonial di straordinaria longevità, grande risalto sarà anche dedicato all’olio Milleanni: l’extravergine di Donnafugata amato dagli intenditori delle cultivar siciliane, sarà abbinato al pane di Russello e Tumminìa, gli antichi grani siciliani che la famiglia Vescera è da anni impegnata a preservare e valorizzare.
Il grande interesse per Calici di Stelle a Donnafugata porterà la community di Instagrammer siciliani a seguire l’evento live. e a documentarlo direttamente dal profilo aziendale, grazie al take over di @Donnafugatawine, la prima volta per una cantina italiana. Su Facebook e Periscope sarà invece possibile seguire il video racconto, per vivere e condividere la magia della notte di San Lorenzo a Donnafugata.

Check Also

Piante diventeranno spettatori speciali del concerto “note di natura. Più ossigeno per l’arte” al teatro Donnafugata di Ragusa Ibla

RAGUSA – Un concerto di Natale dedicato al regno vegetale. Per prendersi cura dell’ambiente, anche …