giovedì , Aprile 15 2021

Quello che i manuali non dicono

“Ieri hanno celebrato il giorno della Memoria e oggi aprono le porte a quelli che l’Olocausto e la Shoah hanno causato”. Questo ha detto Salvini sul Palco di Roma il 28 gennaio 2017.
Salvini è il primo scopritore di bufale on line.
La Shoah fu causata dagli islamici e Mattarella, amico di quel sobillatore di Napolitano, perpetra nell’errore nominando il titolo di Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana niente meno che Yvan Sagnet, il “sindacalista” nero che denunciò il caporalato a Rosarno.
Dopo le denunce di Sagnet lo Stato italiano è intervenuto regolando il caporalato: ora tutto è come prima, ma lo Stato lo sa!


Gabriella Grasso

Check Also

Il ruolo dei sindaci nei processi di sviluppo locale della aree interne

“…estrema difficoltà di formazione delle aggregazioni di classe e dell’azione collettiva…”, “… non si notano …