martedì , Dicembre 6 2022

Catania: Presentazione del libro “Livia” di Lorenzo Braccesi

Catania. Lunedì 13 marzo, alle ore 16.30, si presso le Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero”, in (via Biblioteca 13) si terrà la presentazione del libro “Livia” di Lorenzo Braccesi . Dopo i saluti del Sindaco, Enzo Bianco, e del Direttore delle Biblioteche Riunite “Civica e A. Ursino Recupero”, Rita Angela Carbonaro, introdurrà l’argomento Maria Costanza Lentini, Direttore del Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali. Il libro sarà presentato da Orazio Licandro, Professore ordinario di Diritto romano e di Epigrafia e Papirologia giuridica presso l’Università degli studi Magna Græcia di Catanzaro e attualmente Assessore alla Cultura del Comune di Catania.
Da fuggitiva, figlia del suicida Marco Claudiano, a moglie dell’imperatore Ottaviano: la parabola di una delle figure più complesse e affascinanti della romanità. Quando Livia incontra Ottaviano è subito chiaro che i due sono fatti l’uno per l’altra: entrambi cinici e spregiudicati. Sarà solo per lei che Ottaviano, il futuro Augusto, cederà alla mozione degli affetti, inducendo il marito al divorzio, e sposandola immediatamente nonostante fosse in stato di avanzata gravidanza. L’autore racconta le vicende di una “politica di razza”, una donna che seppe influenzare le scelte di Augusto, che rimase al suo fianco per cinquant’anni, che riuscì a impersonare in maniera impeccabile il ruolo della matrona romana, che manovrò e cospirò, e non si fermò davanti a nulla, per lasciare il regno al figlio di primo letto, Tiberio; una donna la cui ipocrisia era pari alla sua ambizione politica e che trovò in Augusto il compagno ideale. Lorenzo Braccesi è stato professore ordinario di Storia greca nell’Università di Padova e ha prestato insegnamento in vari atenei italiani. Le numerose e prestigiose pubblicazioni sull’argomento ne fanno uno dei maggiori studiosi viventi dell’antichità, in particolare quella d’Occidente cui ha dedicato svariate monografie ed articoli in riviste ed atti di convegni.

Check Also

Bronte: itinerario culturale nella Pop-Theology con il vescovo Staglianò

Un dibattito con ampia presenza di pubblico si è svolto ieri sera nella Pinacoteca ‘Nunzio …