domenica , Ottobre 24 2021

Per Alkantara Fest a Pisano e Catania la giornata della pizzica

Domenica 29 luglio quarto giorno dell’Alkantara Fest 2018, XIV edizione del festival internazionale di folk e world music, rassegna itinerante nel comprensorio etneo che ha fatto della world music la sua cifra stilistica. Il festival organizzato dall’Associazione Culturale Darshan e diretto artisticamente da Mario Gulisano, e in programma fino al 5 agosto, vuole dimostrare come la Sicilia, un così grande melting pot di stili, influenze, razze e culture, possa essere profondamente e intimamente connessa a un filo ideale per ogni diversa tradizione popolare. Alkantara Fest quest’anno trova la sua forza vincente nella sinergica collaborazione con alcune realtà del territorio etneo vocate al turismo e ad un’offerta qualitativamente alta del territorio siciliano.
Domenica 29 luglio la carovana dell’Alkantara Fest si mette in movimento di primo mattino, alle ore 9, con l’escursione sull’Etna curata da Anima Munti, con base di partenza il Sotto i pini di Pisano, frazione di Zafferana Etnea. La musica si anima nel pomeriggio e sempre al Sotto i pini, alle 17.30 si terrà il workshop di pizzica con Hayley Egan, la cantante della formazione italo-australiana Santa taranta. Hayley Egan è una cantante e linguista con un background in world music e storytelling tradizionale attraverso la canzone. Hayley Egan è un’autrice e illustratrice australiana con una grande conoscenza della cultura italiana. Laureata in italianistica presso la Monash University di Melbourne, ha vissuto in Europa per diversi anni, coltivando il suo amore verso l’arte e la musica. Si è esibita come cantante in festival internazionali, interpretando musiche originali e di diverse tradizioni, come quella pugliese. Nel 2014 ha pubblicato in Australia il libro illustrato “Pizzica Pizzica”, ricevendo un gran consenso da parte della critica e del pubblico.
Hayley è anche la compagna di Salvatore Rossano, etnomusicologo e polistrumentista pugliese, fondatore dei Santa Taranta, band con sede a Melbourne di cui Egan è cantante, che suona un mix di musica originale e musica tradizionale del sud Italia. I Santa Taranta suoneranno alle 21.30 al Gammazita di Catania (ingresso libero). Fanno parte dei Santa Taranta anche Francesco Bufarini, che vanta una lunga e ricca storia con musica e danza tradizionali italiane, Emiliano Beltzer, raffinato chitarrista e bassista argentino, con una storia di musica classica, jazz, rock e folklore. Santa Taranta suona pizzica, tammurriata, stornelli, così come polka dal barbiere e occasionali serenate d’amore, con un tocco contemporaneo e mondano.
Il resto del programma di Alkantara Fest:
Lunedì 30 luglio
Pisano, frazione di Zafferana Etnea – Il Pigno: h. 11.00 Workshop di percussioni africane con Carlo Condarelli; Sant’Alfio – Felcerossa: h. 21.00 Fromseier Hockings (Danimarca). Pisano, frazione di Zafferana Etnea – Sotto i pini: h. 23.00 Jam session Session bar. Ingresso libero
Martedì 31 luglio
h. 9:00 escursione sull’Etna con Anima Munti.
Linguaglossa – Clan dei Ragazzi: h. 13:30 Food and drinks.
h. 15.00 Oi Dipnoi e Davide Campisi (Sicilia).
Mercoledì 1 agosto
Pisano, frazione di Zafferana Etnea – Sotto ai pini: h. 20.00 Food & drinks: un assaggio di cucina persiana; h. 22.00 Sangumit (Sicilia/Calabria/Iran); h. 23.00 Jam session Session bar.
Giovedì 2 agosto
Pisano, frazione di Zafferana Etnea – piazza: h. 18.00 workshop di balfolk con Le Matrioske.
Pisano, frazione di Zafferana Etnea – Il Pigno: h. 20.00 – Food & drinks.
h. 21.00 Le Matrioske (Sicilia).
Venerdì 3 agosto
Pisano, frazione di Zafferana Etnea – Il Pigno: h. 18.00 Workshop di body percussion con Yosonu.; h. 19.30 Food & drinks: spaghetti e degustazioni di vini dell’Etna; h. 21:00 Patuncha (Calabria/Sicilia); h. 21:30 Golosa La Orquesta (Cile).
Sabato 4 agosto
Pisano, frazione di Zafferana Etnea – Sotto i pini: h. 9.00 Yoga con Fabio Satyavan. Ingresso libero; h. 18.00 Workshop di flamenco con Maria Keck.
Pisano, frazione di Zafferana Etnea – Il Pigno: h. 20.00 Food & drinks; h. 21:30 Kerekes Band (Ungheria).
Domenica 5 agosto
h. 9.00 escursione sull’Etna.
Bronte – Musa Azienda Agricola: h. 20.00 Maria Keck & De Cobre. Ingresso libero

Check Also

Taormina, la perla dello Ionio: immagine del tramonto

La costa di Giardini Naxos vista dall’alto può far compiere un salto nella storia e …