domenica , Ottobre 24 2021

Immagini e foto sui social: l’importanza di una scelta corretta

Immagini e foto sui social: l’importanza di una scelta corretta

Da diversi anni le ricerche che riguardano la diffusione delle informazioni sui social hanno dimostrato come siano le immagini a colpire in modo più rapido e preciso la maggior parte del pubblico. Non importa cosa si scrive su un post di facebook o su un qualsiasi altro social media: la parte più importante del messaggio è l’immagine di cui è corredato. Questo dipende da come funziona il nostro cervello, che è in grado di decodificare le fotografie in modo molto più rapido di quanto non riesca a fare con gli scritti. Chi vuole sfruttare il proprio profilo social in modo corretto dovrà quindi ricordarsi di utilizzare, ogni giorno, immagini di un certo tipo, che gli consentiranno di “vendere” molto meglio il messaggio che intende rivolgere agli altri.

Le immagini giuste
Per capire quali sono le immagini migliori da pubblicare sui social ci vengono ancora in aiuto le ricerche in questo campo. Gli scienziati hanno infatti evidenziato come siano i temi che riguardano la natura quelli che più coinvolgono l’osservatore. In particolare gli animaletti, soprattutto se in pose buffe o divertenti, sono particolarmente apprezzati. Certo, hanno un impatto importante anche le foto tragiche, ma in questi casi non solo si può contravvenire alla pubblica decenza, ma si deve anche considerare che il messaggio veicolato da una scena sgradevole o spiacevole sarà quasi certamente visto come negativo, o correlato a problemi seri e pesanti, questioni con cui non tutti coloro che visitano i social intendono misurarsi quotidianamente. Quindi, le immagini da sfruttare per avere successo sui social sono quelle gioiose e piacevoli, per il buongiorno o che augurano un buon fine settimana, possibilmente con degli animali che giocano o accoccolati a dormire.

Perché cercare il successo sui social
Forse non tutti ancora se ne sono resi conto, ma oggi i social media sono i principali veicoli delle pubblicità di varie aziende. Non tutti i consumatori fanno parte del pubblico passivo dei classici programmi TV o visualizzano i cartelloni pubblicitari disponibili lungo le strade. Sempre più spesso il tempo libero dell’italiano medio viene trascorso su facebook, o utilizzando altri social media. Sono molte le aziende che hanno compreso questo nuovo fenomeno e che ne stanno approfittando al massimo. La pubblicità oggi viaggia su internet, compresi i social media. Si pensi ad esempio a cosa è avvenuto alle ultime consultazioni politiche: la maggior parte dei cartelloni previsti lungo le strade è rimasto in bianco, senza alcun tipo di pubblicità. I partiti infatti hanno investito in nuove forme di comunicazione, tra cui la rete e i social.

L’importanza di un aggiornamento regolare
Le immagini sui social media sono di particolare importanza anche perché si possono utilizzare per realizzare gli aggiornamenti periodici in quelle giornate in cui in effetti non ci sono vere e proprie notizie da pubblicare. Ogni profilo social che si rispetti va mantenuto regolarmente attivo, con messaggi interessanti, pubblicazioni di ogni genere, promozioni, offerte e via dicendo. Capita però spesso che in alcune giornate non ci siano notizia di questo genere, meglio in questi casi sfruttare una bella immagine.

Check Also

Sull’Etna dieci caprette sentinella con microchip e sensori: «Ci aiuteranno a prevedere le eruzioni»

Il progetto coordinato dal «Max Planck Institute» sul vulcano si basa sul «sesto senso» degli …