venerdì , Ottobre 22 2021

Attività locali: come promuoverle sfruttando i canali online e offline

La promozione è uno degli elementi indispensabili per il successo di un business. Qualsiasi attività dovrebbe infatti dedicare una grande attenzione a questa fase, soprattutto quelle che agiscono a livello locale. Cercare di spiccare sulla concorrenza non è sempre facile, ma con alcune accortezze è possibile avere più visibilità e conquistare una maggiore fetta del mercato locale. Per un’attività di promozione che sia davvero efficace occorre integrare i canali online con quelli offline, sfruttando così i diversi vantaggi che offrono e facendo sempre attenzione alla coerenza dei contenuti.

 

Cosa serve per fare una promozione efficace?

 

Le strategie di promozione che danno più frutti sono quelle caratterizzate dall’integrazione di tecniche relative al marketing online e offline. Ecco cosa fare per rendere la propria attività più visibile a livello locale:

 

  1. Verificare la presenza dell’attività su Google Maps: questo primo step, spesso sottovalutato, è particolarmente importante. Oggi, infatti, Google rappresenta uno strumento essenziale per conquistare visibilità online, in quanto gran parte delle ricerche da parte di clienti interessati a un certo prodotto o servizio viene svolta su questo motore di ricerca. Per questo motivo ogni impresa dovrebbe utilizzare il tool Google My Business, in modo da apparire sui risultati di ricerca su Google Maps e farsi trovare dal proprio target con facilità.

 

  1. Creare un sito Internet: il sito internet rappresenta lo strumento principe del marketing online. Un portale dedicato consente infatti di promuovere i propri servizi attraverso le maglie della rete. Per non parlare poi del posizionamento su Google: sfruttando i contenuti utili del blog e ottimizzandoli con le giuste keyword sarà infatti possibile scalare la SERP e ottenere visibilità, a scapito dei propri concorrenti. Inoltre, è importante utilizzare tecniche come lo storytelling e aggiornare regolarmente il sito, per risultare davvero affidabili e preferibili rispetto ad altri.

 

  1. Sfruttare i gadget promozionali: gli articoli promozionali, ordinabili anche online, rappresentano una delle tecniche di marketing tradizionale più impattanti. Questi infatti convengono in quanto hanno un costo davvero irrisorio e allo stesso tempo riescono ad aumentare sensibilmente la visibilità del brand. I gadget più efficaci in questo senso sono solitamente oggetti utili per il quotidiano (penne, matite, borse, ecc).

 

  1. Cartellonistica e sponsorizzazioni: i business locali dovrebbero puntare molto sia sulla cartellonistica sia sulle sponsorizzazioni di eventi locali, in quanto aumentano la visibilità del marchio in zona, consentendo di raggiungere un target mirato nell’area di interesse.

 

  1. I social network: l’ultimo consiglio è di affidarsi a social network come Instagram e Facebook. Questo vi consentirà di usarli come vetrina promozionale, utile per attirare l’attenzione dei clienti in zona e indirizzarli verso il negozio fisico. Infine, attenzione ai follower: meglio collezionare dei “seguaci” reali e di qualità, piuttosto che puntare solo sui numeri.

 

In questo articolo abbiamo visto tutta l’importanza del mix di strategie offline e online. Inoltre abbiamo mostrato nel dettaglio tutte le tecniche di marketing che si rivelano più efficaci, grazie alle quali un’attività locale potrà ottenere maggiori chance di successo.

Check Also

Sull’Etna dieci caprette sentinella con microchip e sensori: «Ci aiuteranno a prevedere le eruzioni»

Il progetto coordinato dal «Max Planck Institute» sul vulcano si basa sul «sesto senso» degli …