giovedì , Ottobre 28 2021

Palermo: Inaugurazione centro REACT a Borgo Vecchio

Palermo. Impegnata da molti anni in iniziative di promozione sociale che coinvolgono i ragazzi e le famiglie di Borgo Vecchio, l’associazione Per Esempio Onlus annuncia un evento che, a poca distanza dall’incidente accaduto al giovane studente della scuola media Federico II, parla invece di una comunità di quartiere attiva e impegnata a coltivare processi virtuosi di aggregazione e di crescita collettiva.
Martedì 9 ottobre alle ore 16, presso gli spazi della parrocchia di Santa Lucia, sarà infatti inaugurato il nuovo centro per il contrasto alla povertà educativa attivato con il progetto REACT – Reti per Educare gli Adolescenti attraverso la Comunità e il Territorio, coordinato dalla ong WeWorld Onlus e, a livello locale, da Per Esempio Onlus.
L’incontro di martedì 9 ottobre prevede un momento di accoglienza e di presentazione delle nuove attività del centro, che si accompagneranno a quelle già da tempo realizzate dagli operatori dell’associazione, come eventi sportivi, laboratori radiofonici, grafico-espressivi, musicali e di videomaking. Seguirà una festa aperta ai ragazzi, alle famiglie e a tutte le realtà impegnate nel quartiere.
“Ci sentiamo naturalmente vicini a qualsiasi iniziativa di protesta che riesca a tenere viva l’attenzione su Borgo Vecchio e sulle sue criticità”, afferma Martina Riina, educatrice di Per Esempio Onlus e coordinatrice del progetto REACT. “Al di là di queste, tuttavia, bisogna sottolineare che molto è stato fatto negli anni dalla nostra e dalle altre organizzazioni presenti sul territorio, che hanno offerto servizi e creato momenti aggregativi per tutti gli abitanti del quartiere. In un’ottica di sviluppo di comunità e non con spirito assistenzialistico, abbiamo costruito nel tempo relazioni positive che oggi ci permettono di dare seguito al nostro impegno in una nuova sede e con un nuovo progetto”.
Sulla scia del lavoro avviato a Borgo Vecchio dal 2014, REACT permetterà per i prossimi tre anni lo sviluppo e la realizzazione di attività di supporto ai percorsi educativi dei ragazzi del quartiere in collaborazione con l’I.C.S. Politeama, con l’VIII Circoscrizione del Comune di Palermo e con numerose altre organizzazioni attive sul territorio.
Il progetto REACT è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini (www.conibambini.org), organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

Check Also

Ustica: torna live il “Sicily Web Fest” settima edizione

Sette anni e sentirsi quasi come al primo vagito, visto l’entusiasmo che anima questa edizione, …