mercoledì , Ottobre 20 2021

E’ l’Europa che lo chiede: Torna Cappiddazzu!

Liti, diatribe, spaccature all’interno di spaccature, disquisizioni scolastiche con la rassicurante promessa che la Vittoria ci sarà, ma la prossima volta. Compagni bandiera rossa trionferà solo se torna Cappiddazzu. Lui riuscì dove nessuno mai era riuscito: fare, senza la zavorra dei principi. Basta dunque con il rinnovamento che tarda ad arrivare mentre a destra avanzano mucche e pachidermi. Basta! O Lui o il carroccio, che dopo il 60 a zero del Cavaliere e il plebiscito pentastellato si prenderà tutto e deluderà subito dopo. Salvini fa il terrone occupando il posto vuoto lasciato dal comunismo, che ha rinnegato la sua natura ideologica e grugnisce e minaccia e sbeffeggia il Sud. Il comunismo non si riforma si rinnega e allora chi meglio di Cappiddazzu che fece l’una e l’altra cosa?

Gabriella Grasso

Check Also

“Che bello! Due amici, una chitarra e uno spinello!”

In pochissimi giorni sono state raccolte le fatidiche 500 mila firme per chiedere il referendum …