domenica , Ottobre 24 2021

Palermo: L’Ecotrail nell’acchianata della Santuzza

Dovrebbe tornare il sole domenica su Palermo, ad accompagnare gli oltre duecento trail runners, che fin dalle prime ore del mattino giungeranno a Case Natura, Ex scuderie reali, nel cuore del Parco della favorita, per prendere parte al più antico Trail di Sicilia, il Trail di Monte Pellegrino, decimo appuntamento stagionale di un Circuito, quello dell’Ecotrail Sicilia 2018, che continua a regalare emozioni e suggestioni da una punta all’altra dell’Isola.

Ai nastri di partenza i big regionali della disciplina ma anche atleti provenienti da Stati Uniti, Romania, Svezia e molte regioni del Nord Italia.

Sedici i chilometri della prova agonistica in programma, con quasi mille metri di dislivello, lungo un percorso reso ancora più tecnico dalle piogge di questi giorni, che da Case Natura si addentrerà nella Riserva Naturale di Monte Pellegrino, salendo per il Sentiero della Rufuliata e attraversando percorsi mai battuti mai, condurrà al Santuario ed al Gorgo di Santa Rosolia.

Agonismo ma anche passeggiate ed escursioni accessibili a tutti, con due i walk trail  rispettivamente di 16 ed 11 chilometri. Ma anche una visita guidata alle scoperte delle bellezze della Riserva Naturale palermitana.

A completare la festa, le gare del Trail Junior e del Doggy Trail, che vedranno impegnati giovani aspiranti trail runner e simpatici amici a quattro zampe a fianco dei loro padroni.

In pieno spirito trail, le fatiche della corsa saranno appagate da un momento conviviale che come consuetudine mira a valorizzare i prodotti tipici del territorio.

Ad organizzare l’evento ASD Ecotrail Sicilia con il patrocinio del Comune di Palermo e dei Rangers, ente gestore della Riserva.

Per ulteriori informazioni www.ecotrailsicilia.it

Check Also

Ustica: torna live il “Sicily Web Fest” settima edizione

Sette anni e sentirsi quasi come al primo vagito, visto l’entusiasmo che anima questa edizione, …