venerdì , Ottobre 22 2021

Palermo: concerto a 4 mani per pianoforte

Un concerto a 4 mani per pianoforte, ma anche danza e poesia. L’arte a 360 gradi a Palazzo Mirto per “ I Salotti di Polifonie ”

Un grande pomeriggio attende gli amanti dell’arte declinata nelle sue varie forme. “La musica, la danza e la parola” è, infatti, il titolo dell’evento in programma alle 17 di venerdì 14 dicembre nella Sala del Baldacchino della Casa Museo di Palazzo Mirto, al civico 2 di via Merlo. A deliziare i presenti sarà il concerto a 4 mani per pianoforte dei maestri Marzia Manno e Maria Alessia Misiti,  che suoneranno brani di Liszt, Brahms e Respighi. Un pomeriggio carico di eleganza che conferma le caratteristiche e la bellezza dei Salotti Letterari d’un tempo.  A promuovere l’evento è l’associazione culturale “Polifonie d’arte” nell’ambito del ricco programma de “I Salotti di Polifonie”.

A declamare le liriche di Lucio Zinna, uno dei più grandi poeti italiani contemporanei viventi, presente all’evento, sarà l’attore Ninni Motisi, il cui afflato poetico sarà portato e rappresentato in scena dalla grazia di Alice Filippone ed Emanuele Cantatore della Compagnia di Danza Contemporanea “Veneràcrea”, diretta dall’insegnante Renata Carnevale.

Grazie a Motisi ci si perderà anche con le rime della poesia “Ultimi tratti di fuoco all’orizzonte” di Gino Pantaleone, tratta da “Il vento occidentale”, così come di alcune letture tratte dalla Biblioteca Storica di Palazzo Mirto.

A portare i saluti sarà il direttore del Polo Regionale di Palermo per i Siti Culturali, la dott.ssa Evelina de Castro. Ingresso libero sino a esaurimento dei posti. Per info, chiamare al cell. 380.8652723.

Palermo, 12 Dicembre 2018

L’addetto stampa

Gilda Sciortino

Cell. 389.2158948

Check Also

Ustica: torna live il “Sicily Web Fest” settima edizione

Sette anni e sentirsi quasi come al primo vagito, visto l’entusiasmo che anima questa edizione, …