giovedì , Ottobre 28 2021

Isnello: per un giorno capitale del canto lirico

“Le più belle romanze del repertorio lirico”, domani (mercoledì 9 gennaio), alle ore 18, a Isnello saranno di scena nella splendida cornice della chiesa dedicata alla Santissima Annunziata.

Alla singolare performance prenderanno parte dieci giovani provenienti da Olanda, Giappone, Francia e Italia. Un repertorio unico preparato durante il corso di perfezionamento tenuto dal baritono siciliano Carmelo Corrado Caruso.

A eseguire i brani, accompagnati al pianoforte dal maestro Marcos Madrigal e con la collaborazione del mezzosoprano Claudia Nicole Bandera, i cantanti: Daniel Attema(baritono), Barbara Carrè (soprano), Francesco Fontana (tenore), Nicolas Garnier (tenore), Gloria Grisanti (soprano), Josephina Louise Hoggstad (soprano), Sumire Kajiwara(soprano), Maria Russo (mezzosoprano), Simone Van Seumeren (mezzosoprano) e Sanne Vleugels (soprano).

“Dallo scorso 4 gennaio gli artisti hanno provato e sono stati ospiti nei locali dell’Osservatorio Astronomico GAL Hassin che ha collaborato proficuamente per la riuscita della singolare kermesse – dichiara il sindaco di Isnello Marcello Catanzaro – mi auguro che anche il prossimo anno il maestro Caruso, al quale vanno i miei ringraziamenti, possa ripetere l’evento nel nostro piccolo e accogliente borgo, facendo di questa una manifestazione annuale”.

Check Also

Ustica: torna live il “Sicily Web Fest” settima edizione

Sette anni e sentirsi quasi come al primo vagito, visto l’entusiasmo che anima questa edizione, …