venerdì , Ottobre 7 2022

Tolto il segreto pontificio sui crimini sessuali compiuti dai prelati

Nel giorno del suo 83esimo compleanno, Bergoglio ha tolto il segreto pontificio sui crimini sessuali compiuti dai prelati. La Santa Madre Chiesa per duemila anni ha dunque coperto i pedofili con omissioni e menzogne? Cardinali, patriarchi, vescovi, legati del Romano Pontefice e tutti coloro che sono stati alla guida di una chiesa particolare, di una prelatura personale e di un ordine religioso hanno per ciò violentato bambini e bambine e poi insabbiato tutto con l’approvazione papale? Bergoglio ha anche agito sul materiale pedopornografico usato dagli uomini di Dio, alzando l’età dei minori da 14 a 18 anni. Criminale è solo il prete che guarda e divulga indicibili schifezze fatte a minorenni? Altrimenti è solo uno sporcaccione? La Chiesa di Roma, con la complicità dei fedeli pronti a lapidare i gay desiderosi di genitorialità, ha ucciso ogni bambino violentato eppure ancora gode di rispettabilità fra le genti.

Gabriella Grasso

Check Also

Femminicidio di Stato

Femminicidio di Stato di Massimo Greco In una una visione contrattualistica, lo Stato si sta …