sabato , Giugno 22 2024

Meditazione Vangelo 9 Giugno 2024


Il Vangelo, proclamato in questa decima Domenica del Tempo Ordinario, termina con una affermazione di Gesù: “..Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”. Cosa vuole trasmetterci Gesù con tale attestazione? Egli vuole assicurare la sua reale presenza nella vita di chi lo Ama. Difatti, la nostra quotidiana “camminata spirituale” è sempre appoggiata dalla presenza viva del Signore. Il nostro pellegrinaggio terreno non è compiuto su una autostrada: sarebbe troppo facile! Ma su strade nelle quali bisogna affrontare le “buche”, le “salite”, i “dossi”, le “tortuosità”, le “pozzanghere”, che man mano si incontrano, inconvenientemente, nel corso della giornata. Situazioni, della nostra quotidianità, che scoraggiano e che potrebbero portare anche a cadute, a sofferenze, a tribolazioni, a sensazione di essere soli nel cammino. Circostanze nelle quali, si potrebbe pensare, che ogni lotta sia vana. Allora in questi momenti, che ci mettono a dura prova, ricordiamo sempre le parole di Gesù: “io sono con voi tutti i giorni”. Gesù ci esorta ad essere coraggiosi, perché nulla manca a chi è battezzato, e ci invita ad essere tutti “Figli di Dio” tramite il Battesimo; affinché, per questo Sacramento, tutti gli abitanti del mondo (nessuno escluso) abbiano la forza, la guida, la capacità profetica, la regalità che segnano il buon cuore di ogni bravo cristiano.

Rosario Colianni

del M.M. Giovani Insieme e Apostolato della Preghiera (RMPP)

Check Also

Meditazione Vangelo 26 Maggio 2024

Un giorno dissero a San Pio da Pietrelcina: “Padre, ci spieghi la Trinità”. Allora il …