sabato , Giugno 22 2024

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 7/6/24: Enna

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 7/6/24

 
D.D.G. n. 1043 dell’8 maggio 2024 – Costituzione del consiglio di disciplina dell’Azienda Sais Trasporti – Palermo.
Con decreto del dirigente generale del Dipartimento regionale del lavoro, dell’impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attività formative n. 1043 dell’8 maggio 2024, è stato costituito il consiglio di disciplina dell’Azienda Sais Trasporti – Palermo, così composto: – presidente: sig. Carmelo Lo Bianco, funzionario del Servizio della Motorizzazione civile di Palermo, Dipartimento regionale delle infrastrutture, della mobilità e dei trasporti.
In rappresentanza dell’azienda
Componenti effettivi:
1. avv. Francesco Lo Presti, nato a Palermo il 10 luglio 1986;
2. avv. Carlo Fratello, nato a Palermo il 15 agosto 1970;
3. sig. Clemente Marcello Salvatore Massimiani, nato a Catania
il 13 febbraio 1975.
Componenti supplenti:
1. dott. Marco Vasta, nato a Palermo il 20 giugno 1971;
2. avv. Fulvio Sinagra, nato a Palermo il 26 maggio 1972;
3. avv. Nicola Ippolito, nato a Palermo il 16 aprile 1985.
In rappresentanza del personale
Componenti effettivi:
1. sig. Battaglia Vincenzo designato dalla FIT CISL, cod. fisc.
BTT VCN 93S01 G273D;
2. sig. Bonaffini Giuseppe designato dalla FAISA CISAL, cod.
fisc. BNF GPP 65L06 G624R;
3. sig. Nocera Giuseppe dalla CGIL, cod. fisc. NCR GPP 74L29
A089C.
Componenti supplenti:
1. sig. Carro Giuseppe designato dalla FIT CISL, cod. fisc. CRR
GPP 73L15 C342G;
2. sig. Miccichè Giuseppe dalla FAISA CISAL, cod. fisc. MCC
GPP 68L20 H194A.
Il consiglio di disciplina della Azienda Sais Trasporti – Palermo, dura in carica cinque anni dalla data del suddetto decreto. Il suddetto decreto sarà pubblicato nel sito istituzionale del Dipartimento regionale del lavoro, dell’impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attività formative, ai sensi dell’art. 68 della legge regionale 12 agosto 2014, n. 21.
Il dirigente dell’area 1: Tripi

D.D.G. n. 551 del 14 maggio 2024 – Conclusione del procedimento concernente la fase preliminare alla presentazione dell’istanza per il rilascio del P.A.U.R. per il progetto relativo alla realizzazione di un ampliamento di discarica mediante il ripristino di una vasca esausta nel comune di Enna – proponente Ambiente e Tecnologia s.r.l. Con decreto n. 551 del 14 maggio 2024, il dirigente generale del Dipartimento regionale dell’ambiente ha concluso il procedimento concernente la fase preliminare, ex art. 26-bis del D. Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii., alla presentazione dell’istanza per il rilascio del P.A.U.R. di cui all’art. 27-bis del medesimo decreto per il “Progetto per la realizzazione di un ampliamento di discarica mediante il ripristino della vasca esausta denominata ‘Vasca A’ sita in Enna – c.da Cozzo Vuturo”, proponente Ambiente e Tecnologia s.r.l. Il suddetto provvedimento è pubblicato integralmente sia nel sito istituzionale dell’Assessorato del territorio e dell’ambiente della Regione siciliana, ai sensi dell’art. 68, comma 5, della legge regionale n. 21/2014 e ss.mm.ii., sia nella Sezione pubblica del Portale regionale valutazioni ambientali (rif. https://si-vvi.regione.sicilia.it/viavas – Codice procedura 2512), unitamente alla documentazione afferente al procedimento, ai sensi dell’art. 26-bis del D. Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii.
D’ordine del dirigente del servizio 1: Ricco

Check Also

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 17/5/24: Aidone, Piazza Armerina

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 17/5/24   ASSESSORATO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITÀ D.D.G. n. …