venerdì , Maggio 7 2021

Enti locali, Uil Sicilia: “Precari in ostaggio della politica da troppo tempo”

precari“L’Assemblea regionale siciliana non può più giocare con il futuro dei precari degli Enti locali, in ostaggio da troppo tempo di interessi politici”. Lo sostiene Claudio Barone, segretario generale della Uil Sicilia, che spiega: “Sarebbe devastante per loro e per tutti i siciliani se l’Ars desse un totale segno di irresponsabilità gettando in mezzo alla strada ventimila famiglie. E’ necessario, quindi, approvare la proroga e subito dopo avviare con le organizzazioni sindacali e il Governo il processo di stabilizzazione. Questa gente, grandi lavoratori, ha diritto ad un futuro dignitoso”.

Check Also

Luce e nanoparticelle per una catalisi ‘verde’

Uno studio condotto da Cnr, Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Bologna e …