giovedì , Gennaio 20 2022

Licata, 8 agosto al Caffè Letterario conversazione tra lo scrittore Giuseppe Casa e Francesco Pira.

Luciano Canova Francesco_Pira Giuseppe CasaRitorna nella sua Licata, Giuseppe Casa, il pluripremiato scrittore, che vive tra Milano, e che converserà, al Caffè Letterario (all’interno del Porto Turistico) il prossimo 8 agosto alle 19, con il sociologo e giornalista Francesco Pira, sulle sue ultime due opere: Meta-Morph e Pit Bull.

Giuseppe Casa collaboratore di Vogue, Repubblica e Unità, ha pubblicato vari romanzi di successo. Nell’ultimo Meta-Morph racconta con una scrittura diretta e asciutta un affresco crudo e spietato della Milano Contemporanea, ma si addentra anche in una più ampia analisi della società, segnata dalla profonda crisi di ogni certezza e umanità. Nel precedente racconto, ristampato di recente, Casa, parla di cani di combattimento, Pit Bull appunto, di allenamenti feroci e scommese clandestina, universo attorno al quale ruota la vita del protagonista del romanzo.

“Lo scorso anno – ricorda Francesco Pira, docente di comunicazione all’Università di Messina – lo scrittore Giuseppe Casa è stato molto applaudito ad Autori in Piazzetta e quindi per lui si tratta di un ritorno nella sua città. Questo appuntamento al Caffè Letterario, degli amici Giuseppe Patti, Alfredo Quignones e Luigi Cellura, permetterà di conoscere la sua ultima opera in cui Casa racconta la fatica di vivere in società competitiva e svuotata di ogni aspetto autentico”.

Check Also

La misura 3D del mercurio gassoso

Il mercurio è riconosciuto dall’Organizzazione mondiale della sanità come un inquinante globale. Per questo il …