domenica , Aprile 18 2021

Investimento da 75 milioni di euro, tra Regione Siciliana, Comune di Cefalù e Club Med

Cefalù Club MedEntro un paio settimane potrà concludersi un protocollo di intesa, tra Regione Siciliana, comune di Cefalù e Club Med per la realizzazione di un investimento di 75 milioni di euro con fondi totalmente a carico dei privati. Infatti, la situazione di turbolenze nelle aree del nord Africa, porta sempre di più gli operatori internazionali verso la Sicilia. Il presidente, incontrando oggi i rappresentanti del prestigioso club francese, ha comunicato loro una procedura estremamente rapida nella concessione delle autorizzazioni che potrà favorire l’immediata realizzazione dell’investimento.

Ci sono già altri contatti con altre compagnie, fra le quali una israeliana, per operare investimenti in Sicilia. Nel corso dell’incontro si è discusso del Club Med di Kamarina e dell’aeroporto di Comiso. Club Med ha annunciato per il prossimo anno, il possibile utilizzo di voli charter su Comiso per i turisti che viaggiano verso quella località. Il governo regionale, inoltre, sta lavorando di intesa con il governo nazionale, per il riavvio del villaggio Valtur di Pollina.

“Auspichiamo che il protocollo di intesa annunciato dal Presidente della Regione relativo a 75 milioni di investimenti privati nel Clubmed di Cefalù venga siglato al più presto, mettendo un punto fermo nel capitolo del rilancio di questa struttura turistica . In questo contesto l’impegno della regione ad accelerare gli iter autorizzativi è fondamentale, risponde a un’esigenza più volte sottolineata dalla Cgil che ci auguriamo trovi altri riscontri in tutti i settori produttivi”: lo dice Ferruccio Donato, della segreteria regionale Cgil . Donato aggiunge che “la Cgil chiede che questa iniziativa possa inscriversi in un piano più generale di rilancio del sito turistico di Cefalù, in considerazione delle sue enormi potenzialità, e di tutto il settore turistico siciliano.

Check Also

Mare caldo e anomalie atmosferiche favoriscono i tornado italiani

Pubblicato su Atmospheric Research un recente studio dall’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del …