giovedì , Gennaio 20 2022

Palermo. Oktoberfest, quarantadue sere fatte di birra

OktoberfestPalermo chiama Monaco di Baviera, in nome della più importante festa della birra del mondo. Sabato 21 settembre alle 19 – in tempo reale con la città tedesca – al birrificio Spillo, il primo brewpub di Palermo, al Cortile di San Giovanni degli Eremiti di via dei Benedettini (accanto Palazzo dei Normanni, raggiungibile da piazza della Pinta e via del Bastione, a ridosso della chiesa arabo-normanna di San Giovanni) si celebra il primo giorno di Oktoberfest, ovvero il più importante evento popolare sul mondo della bevanda tratta dall’orzo e dal luppolo.

Si potranno bere oltre duemila litri di birra Hofbräu di Monaco, che si caratterizza per i suoi 5,9 gradi e per il sapore che mixa il lato amaro del luppolo con quello dolce del malto. Il tutto nel completo rispetto delle tradizioni tedesche. Si potrà così sorseggiare un litro di birra, servito in uno degli oltre 1300 boccali mass in vetro scolpito. Il litro di birra costerà 11 euro e il boccale sarà regalato al cliente.

Naturalmente sarà servito un menù tutto made in Germany, fatto di krauti, stinco di maiale, wurstel e patate tedesche

«Quella di Spillo io la definisco una “festa del litro” – dice Sergio Raciti – uno dei responsabili del birrificio, che servirà a portare a Palermo le atmosfere dell’Oktober fest e a diffondere la cultura delle birre artigianali».

L’oktober fest di Spillo continuerà ogni sera dalle ore 19, fino al 31 ottobre.

Check Also

La misura 3D del mercurio gassoso

Il mercurio è riconosciuto dall’Organizzazione mondiale della sanità come un inquinante globale. Per questo il …