sabato , Luglio 24 2021

I derivati della cannabis sono stati riconosciuti come medicinali

cannabisUna norma passata sotto completo silenzio . C’è da registrare una novità positiva per la canapa medica. Il 23 febbraio è entrato in vigore un decreto del Ministro della salute Balduzzi (G.U., n. 33 dell’8.2.2013), che inserisce in Tabella II, sez. B, dell’attuale normativa sugli usi terapeutici delle sostanze psicoattive sottoposte a controllo i “medicinali di origine vegetale a base di cannabis (sostanze e preparazioni vegetali, inclusi estratti e tinture)”.

E’ una svolta rispetto alla linea imposta dalla legge Fini Giovanardi del 2006: la negazione di qualsiasi valore terapeutico della cannabis è stata parte integrante della campagna di demonizzazione di questa sostanza, equiparata alle “droghe pesanti”.

Check Also

La Rabbia

A causare la rabbia è un virus della famiglia del Lyssavirus. La rabbia si trasmette …