giovedì , Settembre 23 2021

Targa Florio: Island Motorsport sugli scudi

vara-rappa (targa florio 2013)Campofelice di Roccella – Performance da incorniciare per i due equipaggi schierati sotto le insegne della scuderia locale Island Motorsport, in occasione della 97° Targa Florio, settimo appuntamento del Campionato italiano Rally (CIR), valida altresì per il Challenge 8° zona, andata in scena quest’oggi in provincia di Palermo.

Nel “Tricolore” l’esperto Filippo Vara, al volante della Peugeot 207 S2000 del team Balbosca, ha infatti concluso quinto assoluto alla bandiera a scacchi. Il pilota di Collesano, affiancato nell’abitacolo dal fido Gianfranco Rappa, è riuscito a superare le difficoltà riscontrate in avvio: un testacoda con conseguente toccata e spegnimento del motore.

runfola-pollicino (targa florio 2013)Tra gli iscritti al “Challenge”, invece, vero e proprio trionfo per l’altro alfiere Marco Runfola, su Renault New Clio R3 della BR Sport. Il talentuoso driver cefaludese, navigato da Marco Pollicino (subentrato al posto di Giovanni Lo Neri, indisponibile all’ultimo momento per una seria infiammazione agli occhi), ha, infatti, conquistato la vetta della classifica generale incrementando la leadership nella serie di zona.

«Sul primo tratto cronometrato non abbiamo forzato per via del fondo stradale molto insidioso – ha spiegato Runfola – poi abbiamo preso il comando e le modifiche di set up in assistenza ci hanno permesso di rafforzare il vantaggio sui nostri diretti inseguitori». Al giovane conduttore, anche il merito di aver svettato in ben sette delle otto prove speciali in programma.

Classifica finale 97° Rally Targa Florio (CIR)

1. Andreucci-Andreussi in 1h27’35”3; 2. Scandola-D’Amore (Skoda Fabia S2000) a 44”9; 3. Riolo-Alduina a 1’21”3; 4. Albertini-Scattolin a 2’40”6; 5. Vara-Rappa a 2’53”8; 6. Nucita-Princiotto (Citroen DS3) a 4’58”3; 7. Sabatino-Guttadauro (Citroen Saxo) a 8’40”3; 8. Mirabile-Avenia a 12’14”; 9. Alioto-Anastasi a 13’01”8; 10. Amendolia-Villari a 17’39”7 (tutti gli altri su Renault New Clio R3).

Classifica finale 97° Rally Targa Florio (Challenge 8° zona)

1. Runfola-Pollicino (Renault Clio R3) in 1h01’37”5; 2. Armaleo-Chambeyront (Renault Clio S1600) a 2’18”1; 3. Nastasi-Cangemi a 4’41”; 4. Pizzo-Ciolino (Peugeot 106) a 4’46”2; 5. “Red Devil”-Spirio (Renault Clio Williams) a 7’23”6; 6. Di Dio-Interdonato (Mitsubishi Lancer Evo X) a 7’32”4; 7. Zucchetto-Mancuso (Peugeot 106) a 7’43”2; 8. Pellitteri-Lo Monaco a 7’51”5; 9. Centineo-Barreca (Peugeot 205 Rally) a 8’30”4; 10. Burgio-Burgio a 8’52”9 (tutti gli altri su Renault Clio Rs).

Check Also

Il cervello a riposo? Ottimizza le proprie prestazioni future

Quando siamo a riposo, ossia nel sonno o in assenza di compiti particolari, il nostro …