lunedì , Agosto 8 2022

Lions e Rotary sul futuro della ceramica di Caltagirone

ceramica caltagirone Sul futuro della ceramica di Caltagirone, il Lions Club e il Rotay Club calatini, con il patrocinio del Comune, organizzano per giovedì 7 novembre, alle17, nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio, un convegno di studio per individuare e approfondire i motivi che stanno all’origine della crisi del comparto ceramistico cittadino e le incerte prospettive del glorioso Istituto d’arte, oggi incorporato ad altra scuola di Militello. Quattro le relazioni previste: interverranno Giacomo Pace Gravina, docente ordinario dell’Università di Messina; Domenico Amoroso, direttore dei Musei civici; Francesco Navanzino, ceramista e presidente della Confartigianato, e Antonina Satariano, dirigente dell’Ipsia “Carlo Alberto Dalla Chiesa”. I lavori saranno coordinati da Alessandro Amato e da Pietro Bellissima, rispettivamente presidente del Rotary Club e del Lions Club di Caltagirone.

Check Also

Tra discese (ardite) e risalite mozzafiato. Come gli storni regolano la velocità

Uno stormo di storni. E’ quasi uno scioglilingua il cui significato ben si spiega in …