sabato , Ottobre 23 2021

Targa Florio, sulle Madonie, assegnerà il titolo italiano rally autostoriche

negriSi preannuncia un fine settimana ricco di patos per il team Guagliardo. Il sodalizio sarà presente alla Targa Florio, valevole quale ultima prova del Campionato italiano rally autostoriche, con otto equipaggi, pronti a dare battaglia. Sei saranno le vetture che proveranno a ben figurare nel Secondo Raggruppamento e due nel Primo. Davide Negri e Marco Zegna, su una Porsche 911 Rs 3.0, cercheranno di terminare nel migliore dei modi il loro anno agonistico. I due, dopo aver deciso di iniziare la loro avventura in campionato, a stagione inoltrata, sperano nel quinto successo stagionale per porte brindare al successo nella serie tricolore. A dare manforte ai due biellesi, su Porsche 911 rs dello stesso raggruppamento, ci saranno anche gli equipaggi palermitani Savioli-Failla, Mannino-Giannone, Gordon-Cicero e La Franca-La Franca, tutti esperti conoscitori delle insidiose strade madonite. Le elbane Isabella Bignardi e Paola Boggio saranno invece intente a primeggiare nella classifica riservata alle dame. Nel Primo Raggruppamento le Porsche 911 2.0 di De Luca-Consiglio e di Battaglia-Marin saranno sicuramente al vertice della categoria. “Siamo aIl’ultima gara di campionato e dopo aver vinto con Zampaglione e Livecchi la serie europea vorremmo provare a bissare il successo nel campionati di casa – ha detto Mimmo Guagliardo patron della squadra – otto vetture al via sono un numero ragguardevole che dimostra la passione della terra di Sicilia”. Il Rally Targa Florio vedrà il via Sabato sera da Termini Imerese, per concludersi a Campofelice di Roccella nella serata di Domenica, dopo nove prove speciali.

Check Also

Sull’Etna dieci caprette sentinella con microchip e sensori: «Ci aiuteranno a prevedere le eruzioni»

Il progetto coordinato dal «Max Planck Institute» sul vulcano si basa sul «sesto senso» degli …