mercoledì , Maggio 22 2024

ETNA, 7 FEBBRAIO 2014, ORE 10 GMT

20140109_etnaSta continuando la modesta attività stromboliana al Nuovo Cratere di Sud-Est (NSEC) dell’Etna (vedi foto a sinistra). Le esplosioni avvengono ad intervalli di pochi secondi, ed alcune lanciano materiale piroclastico incandescente anche sui fianchi del cono del NSEC. Dal mattino del 6 febbraio 2014 invece non sono più avvenute significative emissioni di cenere. La colata di lava, emessa da due bocche effusive alla base orientale del cono del NSEC, contina a riversarsi sulla parete occidentale della Valle del Bove.

A partire dalle ore 00:00 GMT (=ore locali -1) del 7 febbraio 2014, l’ampiezza media del tremore vulcanico sta mostrando un lento aumento.

INGV

Check Also

La strategia di sopravvivenza dei coralli tropicali al clima che cambia

Studi condotti dal Consiglio nazionale delle ricerche su esemplari di coralli tropicali hanno permesso di …