giovedì , Maggio 6 2021

Trekking al lago Castello di Alessandria della Rocca

lago CastelloAppuntamento dei partecipanti alle ore 9:30 ad Alessandria della Rocca (AG) in via Roma, all’ingresso del paese arrivando da Bivona; al termine della rituale colazione, partenza per il Trekking: dopo il primo tratto in discesa per raggiungere il lago Castello, si percorreranno tratti sterrati tra pescheti in fioritura, boschetti ed architetture antiche; il percorso che attraversa territori di Alessandria e Bivona è ad anello e ci “costringerà” a guadare il fiume Magazzolo che alimenta il lago.

Il lago Castello è un bacino artificiale della Sicilia, formato attraverso lo sbarramento del fiume Magazzolo per mezzo di una diga creata dall’Ente Sviluppo Agricolo con lavori avviati nella seconda metà degli anni sessanta e terminati nel 1985.

Attualmente è uno degli invasi più grandi della Sicilia occidentale. Le sue acque sono impiegate per uso civile e nei mesi estivi le acque dell’invaso servono le esigenze irrigue dei terreni situati nelle valli dei fiumi Verdura, Magazzolo e Platani.

Pur essendo un lago di origine artificiale costituisce un ecosistema acquatico importante per alcune specie di pesci e anfibi e anche di uccelli che vivono nelle vicinanze degli specchi d’acqua. Il pranzo al sacco verrà consumato lungo il percorso a bordo fiume.

Info del :

Difficoltà: Escursionistica; durata: 4 ore circa (escluse eventuali pause per visite e pranzo); lunghezza complessiva: 14 km circa; dislivello max: 160 mt (tratto iniziale e finale).

Note di viaggio:

Si consiglia di portare: macchina fotografica, abbigliamento adeguato da trekking, cappellino, zaino con scorta d’acqua, impermeabile per eventuale pioggia, bacchette. Si raccomanda di portare asciugamano e quanto necessario superare indenni e continuare asciutti il fiume.

Inoltre si consiglia di “dimenticare” il cellulare in auto: l’escursione vuole offrire ai partecipanti il lusso di essere irreperibili per alcune ore, cosa ormai impossibile nella vita quotidiana; il cellulare della guida sarà a vostra disposizione in casi di emergenza.

Per aderire:

Contattare entro le ore 12 di sabato 5 aprile la Cooperativa ai seguenti numeri: 0922.989805, 347.5963469, o inviare mail (info@quisquina.com), post o messaggio tramite fb “Amici del Trekking sui Sicani”.

L’escursione sarà diretta dalla Guida GAE Giuseppe Adamo e dal Dottore Forestale Giuseppe Traina.

Come arrivare:

Da Agrigento, dopo aver superato Raffadali proseguire sulla SS 118 per Alessandria dopo aver superato anche Cianciana.

Da Palermo: sulla scorrevole Palermo-Agrigento, uscire a Lercara Friddi e proseguire sulla SS 188 in direzione di Prizzi; al bivio con la SS 118 proseguire in direzione Alessandria della Rocca superando Santo Stefano Quisquina e Bivona.

Da Sciacca: superare Ribera e proseguire sulla SP 32 per Cianciana; alle porte del paese deviare in direzione di Alessandria della Rocca prendendo poi la SS 118.

Check Also

Luce e nanoparticelle per una catalisi ‘verde’

Uno studio condotto da Cnr, Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Bologna e …