venerdì , Maggio 20 2022

Trekking al lago Castello di Alessandria della Rocca

lago CastelloAppuntamento dei partecipanti alle ore 9:30 ad Alessandria della Rocca (AG) in via Roma, all’ingresso del paese arrivando da Bivona; al termine della rituale colazione, partenza per il Trekking: dopo il primo tratto in discesa per raggiungere il lago Castello, si percorreranno tratti sterrati tra pescheti in fioritura, boschetti ed architetture antiche; il percorso che attraversa territori di Alessandria e Bivona è ad anello e ci “costringerà” a guadare il fiume Magazzolo che alimenta il lago.

Il lago Castello è un bacino artificiale della Sicilia, formato attraverso lo sbarramento del fiume Magazzolo per mezzo di una diga creata dall’Ente Sviluppo Agricolo con lavori avviati nella seconda metà degli anni sessanta e terminati nel 1985.

Attualmente è uno degli invasi più grandi della Sicilia occidentale. Le sue acque sono impiegate per uso civile e nei mesi estivi le acque dell’invaso servono le esigenze irrigue dei terreni situati nelle valli dei fiumi Verdura, Magazzolo e Platani.

Pur essendo un lago di origine artificiale costituisce un ecosistema acquatico importante per alcune specie di pesci e anfibi e anche di uccelli che vivono nelle vicinanze degli specchi d’acqua. Il pranzo al sacco verrà consumato lungo il percorso a bordo fiume.

Info del :

Difficoltà: Escursionistica; durata: 4 ore circa (escluse eventuali pause per visite e pranzo); lunghezza complessiva: 14 km circa; dislivello max: 160 mt (tratto iniziale e finale).

Note di viaggio:

Si consiglia di portare: macchina fotografica, abbigliamento adeguato da trekking, cappellino, zaino con scorta d’acqua, impermeabile per eventuale pioggia, bacchette. Si raccomanda di portare asciugamano e quanto necessario superare indenni e continuare asciutti il fiume.

Inoltre si consiglia di “dimenticare” il cellulare in auto: l’escursione vuole offrire ai partecipanti il lusso di essere irreperibili per alcune ore, cosa ormai impossibile nella vita quotidiana; il cellulare della guida sarà a vostra disposizione in casi di emergenza.

Per aderire:

Contattare entro le ore 12 di sabato 5 aprile la Cooperativa ai seguenti numeri: 0922.989805, 347.5963469, o inviare mail (info@quisquina.com), post o messaggio tramite fb “Amici del Trekking sui Sicani”.

L’escursione sarà diretta dalla Guida GAE Giuseppe Adamo e dal Dottore Forestale Giuseppe Traina.

Come arrivare:

Da Agrigento, dopo aver superato Raffadali proseguire sulla SS 118 per Alessandria dopo aver superato anche Cianciana.

Da Palermo: sulla scorrevole Palermo-Agrigento, uscire a Lercara Friddi e proseguire sulla SS 188 in direzione di Prizzi; al bivio con la SS 118 proseguire in direzione Alessandria della Rocca superando Santo Stefano Quisquina e Bivona.

Da Sciacca: superare Ribera e proseguire sulla SP 32 per Cianciana; alle porte del paese deviare in direzione di Alessandria della Rocca prendendo poi la SS 118.

Check Also

Anche le bioplastiche si degradano lentamente nell’ambiente

Se disperse nell’ambiente anziché conferite correttamente nel compost, anche le bioplastiche hanno tempi di degradazione …