venerdì , Ottobre 22 2021

Ancora un premio per il poeta licatese Lorenzo Peritore

Lorenzo PeritoreAncora un riconoscimento per il poeta licatese Lorenzo Peritore che negli ultimi anni ha ottenuto numerosi premi per le sue opere. Si è piazzato infatti al terzo posto nel Settimo Concorso di Poesia Religiosa ” L’amor che muove il sole e l’altre stelle” promosso dal Comitato di Agrigento della Società Dante Alighieri in collaborazione con la Curia Arcivescovile di Agrigento e l’AIMC provinciale.

Il terzo posto, Lorenzo Peritore, l’ha ottenuto con la poesia “Natali” in dialetto licatese.

La Giuria del premio composta dal presidente della Società Dante Alighieri di Agrigento Enza Ierna (Presidente), dal regista Enzo Alessi, dal giornalista Enzo Di Natali e da Antonella Ricottone (componenti) non ha avuto alcuna esitazione ad attribuire la “medaglia di bronzo” ai versi di Lorenzo Peritore molto toccanti.

La Premiazione avrà luogo il 28 aprile prossimo alle ore 17 presso il Seminario arcivescovile di Agrigento. Peritore ha chiesto al suo amico attore agrigentino, Enzo Minaldi, di recitare la sua toccante poesia.

Lorenzo Peritore, è autore del libro “Rimaniamo in rima” (Bonanno Editore) e ha vinto numerosi premi di poesia con componimenti sia in dialetto che in italiano.

Check Also

Sull’Etna dieci caprette sentinella con microchip e sensori: «Ci aiuteranno a prevedere le eruzioni»

Il progetto coordinato dal «Max Planck Institute» sul vulcano si basa sul «sesto senso» degli …